Apple, $2,8mld investiti in progetti di energia pulita

I fondi stanziati dall’azienda di Cupertino erano stati raccolti da precedenti emissioni obbligazionarie di ‘green bond’

Apple, ,8mld investiti in progetti di energia pulita
1' di lettura

Il colosso tech Apple Inc. (NASDAQ:AAPL) preferisce essere conosciuto non solo per la sua offerta di prodotti e servizi, ma anche per il suo impegno nei confronti dell’ambiente e della società.

Cosa è successo: Apple ha stanziato circa 2,8 miliardi di dollari raccolti dalle precedenti emissioni di Green Bond in progetti che riguardano il tema delle emissioni di carbonio, come ha dichiarato la società mercoledì.

Gli investimenti sono stati fatti in nuovi progetti a sostegno di progettazione e ingegneria a basse emissioni di carbonio, efficienza energetica, energie rinnovabili, mitigazione e isolamento della CO2.

Dall’accordo sul cambiamento climatico di Parigi del 2015, Apple ha emesso tre Green Bond, raccogliendo proventi totali per 4,7 miliardi di dollari.

Nel solo 2020, la società ha finanziato 17 progetti che serviranno ad eliminare 921.000 tonnellate di emissioni di carbonio all’anno e che genereranno 1,2 gigawatt di energia rinnovabile a livello globale.

“Apple si impegna a proteggere il pianeta che tutti condividiamo con soluzioni che supportano le comunità in cui lavoriamo”, ha affermato Lisa Jackson, vicepresidente Apple per le iniziative ambientali, politiche e sociali.

Perché è importante: la responsabilità sociale delle imprese, in altre parole il fatto che le aziende private impongano un’autoregolamentazione per contribuire agli obiettivi della società, ha assunto importanza come mezzo per ridare indietro qualcosa alla nostra società.

Apple ha già raggiunto la neutralità carbonica per quanto riguarda le sue operazioni aziendali; a luglio dell’anno scorso la società ha annunciato l’intenzione di raggiungere entro il 2030 la neutralità carbonica in tutti i settori del suo business, compresi la produzione, la supply chain e il ciclo di vita del prodotto. Si prevede che entro il 2030 ogni dispositivo Apple venduto avrà un impatto climatico netto pari a zero.

(Foto: Bangyu Wang tramite Unsplash)

Nessun Articolo da visualizzare