Acquisti insider della scorsa settimana: Coupang, Keurig Dr Pepper e altri

La scorsa settimana alcuni dirigenti aziendali hanno effettuato acquisti di azioni di notevole entità

Acquisti insider della scorsa settimana: Coupang, Keurig Dr Pepper e altri
4' di lettura
  • L’insider buying può essere un segnale incoraggiante per i potenziali investitori, in particolare quando i mercati sono vicini ai massimi storici.
  • La scorsa settimana alcuni insider hanno approfittato delle offerte pubbliche iniziali.
  • Gli amministratori delegati di un retailer, di una società di software e di una compagnia assicurativa sono stati fra gli insider che hanno effettuato acquisti di azioni.

La saggezza convenzionale vuole che gli insider e i proprietari di una quota di almeno il 10% di una società comprino le azioni della stessa per un solo motivo: credono che il prezzo del titolo salirà e cercano di trarne profitto; dunque, l’insider buying può essere un segnale incoraggiante per i potenziali investitori, in particolare quando c’è incertezza sui mercati oppure quando questi sono vicini ai massimi storici.

Con la stagione di rendicontazione degli utili terminata, molti insider sono ora liberi di incrementare le proprie partecipazioni; ecco dunque alcuni degli acquisti più interessanti da parte di insider resi noti la scorsa settimana.

Diversi insider di Prometheus Biosciences Inc (NASDAQ:RXDX), fra cui azionisti al 10%, alcuni dirigenti e un direttore, la scorsa settimana hanno acquisito azioni dell’azienda per un valore di oltre 54,23 milioni di dollari; le oltre 2,85 milioni di azioni di questa biotech con sede a San Diego sono state comprate al prezzo di offerta pubblica iniziale di 19 dollari per azione.

A metà della scorsa settimana un insider di Innoviva Inc (NASDAQ:INVA) ha acquisito in maniera indiretta oltre 4,85 milioni di azioni di questa società farmaceutica, portando la sua partecipazione ad oltre 6,15 milioni di azioni; a un prezzo di acquisto medio di 3,25 dollari per azione, la transazione è ammontata a quasi 13,93 milioni di dollari.

Un gruppo di dirigenti e amministratori ha approfittato di un’offerta pubblica sul titolo Merchants Bancorp (NASDAQ:MBIN): gli insider hanno complessivamente acquistato 202.400 azioni di questa holding bancaria con sede nell’Indiana (Stati Uniti); a 25 dollari per azione, l’acquisizione è costata circa 5,06 milioni di dollari. La banca, inoltre, ha incrementato il suo dividendo.

La scorsa settimana un dirigente di PennyMac Financial Services Inc (NASDAQ:PFSI) ha effettuato nuovi acquisti, comprando in maniera indiretta all’incirca altre 71.800 azioni del gruppo; a prezzi che vanno da 64,75 a 65,28 dollari per azione, il costo totale è stato di oltre 4,68 milioni di dollari. La settimana precedente lo stesso dirigente ha acquisito oltre 108.000 azioni di PFSI.

Dopo un deludente resoconto degli utili all’inizio di questo mese, l’amministratore delegato di GoHealth Inc (NASDAQ:GOCO), Clinton Jones, e un altro dirigente hanno complessivamente acquisito in maniera indiretta 356.000 azioni della società al prezzo di 11,24-11,48 dollari per azione, per un costo di oltre 4,05 milioni di dollari. Venerdì il titolo ha chiuso a 12 dollari per azione.

La scorsa settimana Joe Walsh, amministratore delegato di Thryv Holdings Inc (NASDAQ:THRY), ha comprato 200.000 azioni della società a un prezzo medio di 18,67 dollari per azione; il costo totale delle varie transazioni è stato di 3,73 milioni di dollari. Si noti, inoltre, che la scorsa settimana un azionista al 10% ha venduto più di 360.000 azioni di questa società di software e marketing.

Coupang Inc (NYSE:CPNG), soprannominata la Amazon della Corea del Sud, ha recentemente completato la sua IPO. La scorsa settimana due amministratori hanno raccolto più di 57.100 azioni dell’azienda al prezzo di offerta di 35 dollari per azione, per un costo totale di quasi 2 milioni di dollari. Il titolo ha scambiato fino al livello dei 69 dollari ma ha chiuso la settimana vicino ai 45 dollari per azione.

L’amministratore delegato Wade Miquelon e diversi altri insider di Joann Inc (NASDAQ:JOAN) hanno approfittato dell’offerta pubblica iniziale di questo rivenditore specializzato: le 105.000 azioni complessivamente acquisite, al prezzo di offerta di 12 dollari per azione, sono costate oltre 1,26 milioni di dollari. È importante notare che le azioni Joann hanno concluso la settimana di contrattazioni a 11,55 dollari per azione.

All’inizio della scorsa settimana un dirigente di Keurig Dr Pepper Inc (NASDAQ:KDP) ha aggiunto alla sua quota quasi 37.400 azioni; i prezzi di acquisto delle azioni di questo colosso delle bevande sono stati compresi fra 33,30 e 33,53 dollari per azione, determinando per l’insider un costo di transazione di oltre 1,24 milioni di dollari. Alla fine della scorsa settimana un upgrade da parte degli analisti ha spinto le azioni KDP a 34,14 dollari.

Infine, dopo aver acquistato 10.000 azioni di Biohaven Pharmaceutical Holding Co Ltd (NYSE:BHVN) all’inizio di questo mese, la scorsa settimana un dirigente ha comprato oltre 13.100 azioni; ad un prezzo di offerta secondario di 76 dollari per azione, la transazione più recente è costata al dirigente poco meno di 1 milione di dollari. Il titolo ha concluso la settimana di contrattazioni a 70,47 dollari per azione.

La scorsa settimana sono stati effettuati acquisti insider di entità minore anche presso Abercrombie & Fitch Co. (NYSE:ANF), Crown Castle International Corp (NYSE:CCI), Chipotle Mexican Grill, Inc. (NYSE:CMG), Oracle Corporation (NYSE:ORCL) e Perrigo Company PLC (NYSE:PRGO).

Al momento della stesura di questo articolo l’autore non possedeva azioni dei titoli citati.

Tieniti aggiornato su tutte le ultime notizie e idee di trading seguendo Benzinga Italia su Twitter.

Foto di Katherine Kromberg su Unsplash.

Nessun Articolo da visualizzare