Nonostante il Covid Milano resta tra le città più care al mondo

1' di lettura

Lo dice un report del Julius Baer: nel 2020 la capitale del fashion è la 13esima più costosa al mondo: trainano i prezzi delle case “premium”

Non solo la più cara d’Italia, ma tra le più costose al mondo. È la Milano che emerge dal “Global Wealth and Lifestyle Report 2021” della banca svizzera Julius Baer, lo studio che utilizza un paniere di beni e servizi tipici della clientela danarosa e ne analizza i prezzi in 25 città del mondo.

MILANO, TREDICESIMA CITTA’ PIU’ CARA AL MONDO

Riferito al secondo semestre del 2020, il report mette in luce una realtà che già conoscevamo: quella per cui la crisi economica non ha ridimensionato lo stile di vita di molte città orientandolo all’austerità. Al contrario, nell’anno della pandemia alcune capitali europee sono diventate più care e Milano è in pole position: prima in Italia, sesta in Europa e tredicesima a livello mondiale

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.