Square, PayPal: top pick fra i titoli fintech in vista degli utili

Anche Fiserv e Global Payments figurano tra i titoli che hanno ricevuto raccomandazioni positive dagli analisti

Square, PayPal: top pick fra i titoli fintech in vista degli utili
3' di lettura

In vista della pubblicazione degli utili da parte delle società di elaborazione dei pagamenti, un analista di Rosenblatt Securities ha selezionato i suoi cinque nomi preferiti in questo settore.

I rating: l’analista Sean Horgan ha mantenuto il rating Buy su PayPal Holdings, Inc. (NASDAQ:PYPL) e ha alzato il target price da 320 a 350 dollari.

Horgan ha mantenuto la raccomandazione Buy e un prezzo obiettivo di 320 dollari per Square Inc (NYSE:SQ).

L’analista, inoltre, ha mantenuto il rating Buy e un prezzo target di 140 dollari sul titolo Fiserv Inc (NASDAQ:FISV).

L’esperto di Rosenblatt ha mantenuto la valutazione Buy su Global Payments Inc. (NASDAQ:GPN) e ha incrementato il target di prezzo da 235 a 238 dollari.

L’analista, infine, ha fornito sul titolo Fidelity National Information Services Inc (NASDAQ:FIS) una valutazione Neutral e ha aumentato il prezzo target da 140 a 146 dollari.

Horgan ha nominato Square e PayPal come le sue prime scelte in vista dell’uscita degli utili del primo trimestre.

Le tesi: la visione positiva di Rosenblatt sulle società di elaborazione dei pagamenti è in gran parte dettata dalle loro offerte di portafogli digitali, ha dichiarato Horgan nella nota.

La Cash App di Square continua a sfruttare il suo prezioso schema di monetizzazione e PayPal mostra una rinnovata attenzione su Venmo usando una strategia simile, ovvero concentrandosi sull’acquisizione di clienti tramite nuovi prodotti come il trading di criptovalute e le carte di credito, ha osservato l’analista.

Square si prepara a battere le stime sugli utenti: La Cash App di Square continua ad acquisire clienti a un basso costo di acquisizione e a monetizzarli rapidamente, ha affermato Horgan; l’analista prevede che gli utenti medi mensili di Cash App per il primo trimestre supereranno la stima di Wall Street di 33,8 milioni.

In base alle tendenze positive della vendita al dettaglio negli Stati Uniti, l’analista ha aumentato la stima sul volume dei pagamenti lordi per il trimestre e ha incrementato la stima sugli utili per azione da 0,07 a 0,12 dollari.

PayPal sarà sostenuta da Venmo e dai lanci di prodotti: è probabile che Venmo supererà l’obiettivo di fatturato di 900 milioni di dollari per il 2021, ha affermato Horgan.

“Nel complesso, prevediamo un potenziale di rialzo sostenuto da una lunga lista di lanci di prodotti nel 2021 (ovvero il trading di criptovaluta di Venmo) che avranno un impatto positivo sui risultati di PYPL e ne spingeranno le azioni al rialzo”, ha scritto l’analista nella nota.

Fiserv pronta a raggiungere gli obiettivi della guidance: Fiserv è posizionata bene per trarre vantaggio dalla riapertura delle attività economiche dopo la pandemia di COVID-19, ha detto Horgan; dati gli attuali tassi di recupero, l’analista stima che, in termini di crescita interna dei ricavi, la società raggiungerà la parte alta dell’intervallo 8-12% indicato nella guidance.

Global Payments persegue una strategia risk neutral: anche Global Payments è un grande beneficiario della riapertura, ha affermato l’analista di Rosenblatt; l’inclinazione dell’azienda verso i rivenditori più piccoli fornisce un decoupling positivo fra la crescita del fatturato e quella del volume della rete di carte, ha aggiunto Horgan.

L’analista, inoltre, vede le partnership con AWS di Amazon.com, Inc. (NASDAQ:AMZN) e Google – consociata di Alphabet Inc. (NASDAQ:GOOGL) (NASDAQ:GOOG) – come catalizzatori positivi a lungo termine.

Fidelity National Information meno esposto ai vantaggi della riapertura: Fidelity National continua a essere un nome che probabilmente sarà meno esposto ai vantaggi della riapertura, ha detto Horgan.

“A nostro avviso, la sovraperformance nel segmento bancario rappresenta il maggior potenziale di rialzo (si prevede che per tutto il 2021 sarà operativa una robusta pipeline)”, ha concluso l’analista.

(Foto di Tech Daily su Unsplash)

Nessun Articolo da visualizzare