La Cina contro Tesla: “Società arrogante”

La Cina contro Tesla: “Società arrogante”
1' di lettura

Tesla è partita alla conquista del mercato cinese delle auto elettriche, ma ora deve affrontare la controffensiva dei media vicini al governo di Pechino e la concorrenza delle aziende nazionali

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

L’ascesa di Tesla nel mercato cinese non sarà semplice. L’azienda è stata recentemente definita “arrogante” e poco attenta alle richieste dei consumatori cinesi dal Global Times, un tabloid molto vicino al governo di Pechino.

CLAMOROSA PROTESTA A SHANGHAI

L’ultima contestazione nei confronti di Tesla risale allo scorso lunedì. Una donna di nome Zhang si è presentata nello stand Tesla del motor show di Shanghai indossando una maglia con la scritta “i freni non funzionano”. Si tratterebbe, secondo la ricostruzione fornita da CNBC, di una cliente che ha avuto un incidente a causa di un malfunzionamento dei freni della sua Tesla. La donna ha aperto un contenzioso con l’azienda californiana, che a sua volta non ha intenzione di pagare la cifra richiesta – superiore al normale – perché non ritiene di avere colpe nell’episodio…

Continua la lettura



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.