Johnson meglio di Biden, quest’anno il Pil inglese crescerà più di quello americano

Johnson meglio di Biden, quest’anno il Pil inglese crescerà più di quello americano
1' di lettura

Secondo l’ultima stima di Goldman Sachs il Regno Unito può mettere a segno un aumento del 7,8% nel 2021, più degli Usa e molto meglio rispetto alle previsioni per l’Unione europea

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

L’economia britannica è pronta a sorprendere tutti con una poderosa accelerata che le permetterà di crescere più della locomotiva americana. A dirlo è Goldman Sachs, che in una nota vede il Pil del Regno Unito in crescita del 7,8% nel 2021, meglio addirittura degli Stati Uniti.

SORPASSO SUGLI USA

La previsione di Goldman Sachs è molto più positiva rispetto al 5,3% di crescita del Pil inglese stimata dal Fondo Monetario Internazionale. Ma la sorpresa più grande arriva dalla possibile crescita maggiore rispetto agli Usa. L’ultimo aggiornamento di Goldman Sachs sul Pil americano è di metà aprile, con una stima di +7,2%, quindi inferiore al +7,8% del Regno Unito. Nello stesso documento, il Pil inglese veniva visto in crescita del 7,1%, mentre per l’area Euro si parlava di un +5,1%…

Continua la lettura



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.