Il sell-off di Amazon finirà a 2.950 dollari?

Analizziamo il quadro tecnico sul titolo del colosso dell’e-commerce

Il sell-off di Amazon finirà a 2.950 dollari?
1' di lettura

Dal 30 aprile le azioni di Amazon.com, Inc. (NASDAQ:AMZN) hanno subito un forte sell-off: il prezzo è sceso da 3.520 a 3.220 dollari.

Se le azioni continuano a scendere, ci sono buone probabilità che troveranno supporto intorno ai 2.950 dollari; tale livello ha agito da supporto a settembre, all’inizio di novembre e all’inizio di marzo.

Ai livelli di supporto, sussiste maggiore domanda che offerta per il titolo ed è per questo che i sell-off terminano quando le azioni li raggiungono. A volte i titoli hanno un rally a partire da questi livelli: ciò accade quando alcuni degli acquirenti che contribuiscono a creare il supporto diventano impazienti e decidono di pagare prezzi più elevati.

Leggi anche: Amazon, Bezos vende azioni per 1,7 miliardi di dollari

Questo è quel che è successo con Amazon le ultime tre volte che le azioni sono scese a 2.950 dollari. C’è la possibilità che accada di nuovo.

Nessun Articolo da visualizzare