Snapchat conferma il lancio degli occhiali AR

Snap ha anche fatto sapere di star ampliando le opportunità di monetizzazione per i creator attraverso una nuova funzionalità chiamata ‘Gifting’

Snapchat conferma lancio occhiali realtà aumentata
2' di lettura

Snap Inc. (NYSE:SNAP), la società madre di Snapchat, giovedì ha presentato una versione per realtà aumentata (AR) dei suoi occhiali smart Spectacles.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo: i nuovi Spectacles hanno display AR integrati e possono mostrare effetti 3D nel mondo reale, sono wireless e hanno un’autonomia di 30 minuti con una singola carica.

Gli occhiali, che hanno due display dual waveguide 3D in grado di sovrapporre effetti di realtà aumentata, sono anche dotati di un campo visivo diagonale di 26,3 gradi.

Snap, tuttavia, ha affermato che i nuovi Spectacles sono stati realizzati per i creator di AR e non sono in vendita; il prodotto è completamente integrato con Lens Studio, l’applicazione desktop di Snap progettata per creator e sviluppatori di realtà aumentata al fine di creare e distribuire le Lenses sulla piattaforma AR di Snap.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Snap ha anche fatto sapere che sta ampliando le opportunità di monetizzazione per i creator di Snapchat attraverso una nuova funzionalità chiamata ‘Gifting’: gli utenti potranno acquistare token di Snap per acquistare e inviare “regali” ai creator tramite le Story Replies; Snapchat tratterrà una parte dei regali inviati. La piattaforma social ora raggiunge i 500 milioni di utenti attivi mensili.

Perché è importante: i nuovi Spectacles di quarta generazione includono dei display che consentiranno a chi li indossa di visualizzare gli effetti AR senza la necessità di utilizzare la fotocamera di uno smartphone. L’obiettivo è quello di far sì che gli sviluppatori e i creator creino esperienze software per il dispositivo da offrire poi ai consumatori.

I nuovi Spectacles sono la dimostrazione che Snap ha incrementato le iniziative nel comparto hardware, con l’azienda che deve affrontare la forte concorrenza di aziende quali Facebook Inc. (NASDAQ:FB) e Apple Inc. (NASDAQ:AAPL), che negli ultimi anni hanno rafforzato la loro attenzione sul segmento AR/VR.

L’espansione delle opportunità di monetizzazione per i creator da parte di Snap rientra nell’ambito degli sforzi volti ad attirare un maggior numero di utenti e a creare ulteriori fonti di guadagno che esuli dalla sola pubblicità.

Movimento dei prezzi: nella sessione regolare di giovedì le azioni Snap hanno chiuso in rialzo di quasi il 5,9% a 57,07 dollari e nella sessione after-hours hanno guadagnato un altro 0,4% a 57,30 dollari.