Parlare di virus cinese non è più tabù, quale verità sul laboratorio di Wuhan?

1' di lettura

Per troppo tempo non è stato “politically correct” parlare dell’ipotesi del virus sfuggito dal laboratorio, ora tutte le opzioni tornano in campo: si è perso un anno nella ricerca della verità?

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Il virus che ha messo in ginocchio il pianeta è in qualche modo sfuggito dal laboratorio di Wuhan? Non lo sappiamo, ma almeno ora chi pone questa domanda non viene più trattato come un terrapiattista. Già perché per oltre un anno, dall’esplosione della pandemia e fino al 14 maggio 2021, l’ipotesi che il Covid abbia avuto origine nel famoso Wuhan Institute of Virology (Wit) è stata scartata a priori e i suoi sostenitori tacciati di complottismo.

IL DIETROFRONT DEGLI SCIENZIATI

Cos’è successo il 14 maggio? Diciotto famosi ricercatori hanno pubblicato su Science una lettera aperta, sostenendo che la teoria del salto di specie e quella dell’incidente di laboratorio fossero entrambe plausibili. E da dove è arrivato lo spunto per questa clamorosa inversione a U? Dal web. Esatto, proprio dal luogo che secondo una certa visione mainstream sarebbe un coacervo di fake news diffuse da pazzi esaltati…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.