Norton, il nuovo antivirus permetterà di minare ETH sul pc

Gli Ethereum saranno ottenibili direttamente dal nuovo programma, il Norton 360

Norton, il nuovo antivirus permetterà di minare ETH sul pc
2' di lettura

Il software antivirus Norton 360 consentirà agli utenti di minare Ethereum dai loro personal computer.

Cosa è successo

La società di software americana NortonLifeLock Inc (NASDAQ:NLOK) consentirà agli utenti del suo software antivirus di minare la criptovaluta Ethereum (CRYPTO:ETH) direttamente dal programma.

Secondo un comunicato stampa, la nuova funzionalità di mining chiamata ‘Norton Crypto’ sarà distribuita a tutti gli utenti di antivirus Norton 360 iscritti al programma early adopter di Norton.

Una volta abilitato Norton Crypto, il software utilizzerà la scheda grafica del dispositivo per minare gli Ethereum, che poi verranno trasferiti in un portafoglio Norton ospitato su cloud.

La società ritiene che questa funzionalità consentirà agli utenti di minare Ethereum senza sacrificare la loro sicurezza, dato che i miner di criptovaluta e i relativi software sono comunemente contrassegnati da software antivirus.

“Man mano che l’economia delle criptovalute diventa una parte sempre più importante della vita dei nostri clienti, vogliamo consentire loro di minare criptovalute con Norton, un marchio di cui si fidano”, ha affermato Vincent Pilette, CEO di NortonLifeLock.

“Norton Crypto è un altro esempio innovativo di come stiamo ampliando la nostra piattaforma di sicurezza informatica per proteggere la vita digitale in continua evoluzione dei nostri clienti”.

La società, inoltre, ha spiegato che una volta minata la criptovaluta, i clienti potranno monitorare e trasferire i guadagni nel loro Norton Crypto Wallet, che è archiviato su cloud in modo da non essere perso a causa di un eventuale guasto del disco rigido.

Dato il gran numero di partecipanti all’ecosistema di mining di Ethereum, probabilmente Norton Crypto raggrupperà i suoi utenti affinché abbiano maggiori possibilità di ottenere ETH dal mining della criptomoneta.

A maggio i miner di Ethereum hanno incassato ricavi record di 2,35 miliardi di dollari, superando i guadagni dei miner di Bitcoin nello stesso periodo.

Movimento dei prezzi

Al momento della pubblicazione, Ethereum scambiava a 2.867 dollari dopo aver guadagnato il 5,57% nelle ultime 24 ore.

La criptovaluta ha registrato un aumento del 18% del suo volume di scambi giornaliero, che al momento della pubblicazione si attestava ad oltre 30 miliardi di dollari.

Nel frattempo, le azioni Norton hanno chiuso la sessione di mercoledì al massimo di 16 mesi, a quota 28,49 dollari.