Wall Street apre in rialzo dopo il rapporto sull’occupazione

1' di lettura

Il mese scorso è stato registrato un aumento dell’occupazione statunitense al di sotto delle attese. L’attenzione degli investitori resta concentrata sulle “meme stocks”, con i cinema Amc oggi in rialzo del 3%

La Borsa di New York inizia l’ultima giornata della settimana sopra la parità, dopo la diffusione dei dati del rapporto sull’occupazione per il mese di maggio. Si è registrato un aumento dell’occupazione americana, escluso il settore agricolo, al di sotto delle attese. La disoccupazione, invece, è scesa più delle attese. Il Dow Jones apre a +0,3%, l’indice S&P 500 a +0,56% e il Nasdaq a +0,74%.

FED PROSEGUE CON LA POLITICA ULTRA ESPANSIVA

I numeri lasciano pensare che la Fed possa continuare a mantenere un approccio ultra espansivo in politica monetaria. A maggio sono stati guadagnati 559mila posti di lavoro rispetto al mese precedente, mentre gli analisti prevedevano un amento di 671mila posti. Il dato di aprile è stato rivisto da +266mila a +278mila, quello di marzo da +916mila a +758mila. La disoccupazione è scesa del 6,1% di aprile al 5,8%, contro attese per un calo al 5,9%…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.