Facebook lancerà uno smartwatch la prossima estate

Con lo smartwatch Facebook si unisce ad altre compagnie già entrate nel settore dei dispositivi indossabili, Apple e Google

Facebook lancerà uno smartwatch la prossima estate
2' di lettura

La prossima estate Facebook Inc (NASDAQ:FB) prevede di lanciare uno smartwatch dotato di funzionalità per il monitoraggio del battito cardiaco e due fotocamere per poter realizzare video senza telefono, secondo The Verge.

Cosa è successo Lo smartwatch di Facebook dovrebbe presentare un display con due fotocamere che potranno essere staccate dal polso per scattare foto e video da poter condividere attraverso la suite di app di Facebook, incluso Instagram, afferma il report.

La fotocamera anteriore dell’orologio servirà principalmente per le videochiamate, mentre la fotocamera posteriore potrà essere utilizzata per acquisire filmati quando è staccata dalla cassa sul polso, ha osservato The Verge; lo smartwatch, inoltre, fungerà da dispositivo fitness con cardiofrequenzimetro.

Da quanto emerso, inizialmente Facebook mirerà a vendere volumi a sei cifre basse e prevede di lanciare la prima versione dello smartwatch nell’estate del 2022 al costo di circa 400 dollari; l’azienda, inoltre, è al lavoro sui prodotti di seconda e terza generazione per gli anni a seguire.

Perché è importante Il piano del colosso social di Menlo Park per entrare nel settore arriva sei anni dopo il debutto del rivale tech Apple Inc (NASDAQ:AAPL) nella categoria degli smartwatch, adesso in rapida crescita visto che porta a numero maggiore di clienti nell’ecosistema iOS; secondo Counterpoint Research, l’anno scorso Apple ha venduto 34 milioni di orologi.

Leggi anche: Apple, causa per monopolio nell’analisi del ritmo cardiaco

Questa mossa viene letta come il tentativo da parte di Facebook di competere con Apple, e giunge in un momento in cui i due giganti tecnologici sono in contrasto in merito alle questioni di privacy; Apple ha limitato i tipi di dati che possono essere raccolti da app come Facebook.

La società guidata da Mark Zuckerberg e i principali operatori wireless sul mercato stanno lavorando per supportare la connettività LTE nello smartwatch, il che implica che non sarà necessario associarlo a un telefono per funzionare, come riferito da The Verge.

Facebook, che nel 2019 ha cercato di acquisire il produttore di dispositivi indossabili e fitness tracker Fitbit, prima che quest’ultimo venisse acquistato dalla società madre di Google Alphabet Inc (NASDAQ:GOOG) (NASDAQ:GOOGL), potrebbe anche decidere di accantonare questi piani, dati i risultati discontinui nella produzione di hardware.

Movimento dei prezzi Giovedì le azioni di Facebook hanno chiuso in calo dell’1,03% a 330,25 dollari.

Nessun Articolo da visualizzare