Big Tech, a breve nuove leggi antitrust negli USA

Big Tech, a breve nuove leggi antitrust negli USA
  • I legislatori della Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti stanno elaborando cinque disegni di legge di carattere antitrust, quattro dei quali mirano a regolamentare le Big Tech, e che potrebbero essere introdotti a breve, come riferito da Reuters.
  • Due dei cinque progetti di legge riguardano problemi di piattaforme come Amazon.com Inc (NASDAQ:AMZN), accusati di creare uno spazio per vendere prodotti e di competere con gli stessi.
  • Uno dei due disegni di legge potrebbe portare a imporre una sanzione del 30% del fatturato USA delle aziende colpite da favoritismi nei confronti dei prodotti di queste piattaforme; il secondo disegno di legge imporrebbe alle piattaforme di vendere qualsiasi attività che incentivi a promuovere i prodotti o le linee di business delle piattaforme stesse.
  • Il terzo disegno di legge ha lo scopo di impedire a queste piattaforme di perseguire qualsiasi fusione a meno che non possano dimostrare che la società acquisita non sia un concorrente di alcun prodotto o servizio disponibile sulla piattaforma.
  • Il quarto disegno di legge richiederà alle piattaforme di impostare una modalità di trasferimento dei dati degli utenti al fine di includere il trasferimento dei dati a un’azienda concorrente.
  • Il quinto disegno di legge è analogo a una misura del Senato che aumenterà le somme imposte dal Dipartimento di Giustizia e dalla Federal Trade Commission (FTC) che utilizza per valutare le aziende più grandi, al fine di garantire la legittimità delle loro fusioni e di incrementare il budget delle agenzie.
  • Ad ottobre del 2020 il comitato antitrust della Commissione giudiziaria della Camera ha rivelato gli sfruttamenti delle quattro grandi società tecnologiche, fra cui Google – consociata di Alphabet Inc (NASDAQ:GOOG) (NASDAQ:GOOGL) – Apple Inc (NASDAQ:AAPL), Amazon e Facebook Inc (NASDAQ:FB), cercando di ottenere ampie modifiche alla legge antitrust.
  • Movimento dei prezzi All’ultimo controllo, nella sessione pre-market di giovedì, le azioni Amazon erano in calo dello 0,07% a 3.278,77 dollari.

Nessun Articolo da visualizzare