Borse europee caute in attesa della Fed, Shanghai giù per tensioni Occidente-Cina

1' di lettura

Cresce l’attesa per la riunione di politica monetaria della Federal Reserve, intanto Shanghai chiude in rosso dopo le nuove tensioni con i Paesi occidentali arrivate dopo il G7 in Cornovaglia

Avvio nel segno della cautela per le Borse europee nel giorno dell’inizio del meeting della Fed. I listi hanno aperto in verde, spicca soprattutto il Dax tedesco (+0,6%), seguito dal Cac 40 francese (+0,3%) e dal Ftse Mib di Milano, che apre con un rialzo dello 0,2%.

IL GIORNO DELLA FED

Nel pomeriggio europeo comincia l’attesa riunione del Fomc, il braccio di politica monetaria della Federal Reserve Usa. Il meeting si chiuderà domani con l’annuncio delle decisioni su tassi d’interesse, piano di acquisto titoli e previsioni macroeconomiche. Gli esperti pensano che, alla luce del rialzo dell’inflazione sopra le stime a maggio (+5% su base annua), il presidente Jerome Powell possa dare indicazioni su un possibile rialzo già nel 2023…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.