Vaccino Novavax potrebbe essere disponibile a settembre in India

Il partner di Novavax ha fatto sapere che il vaccino anti-Covid della compagnia potrebbe essere disponibile in India nel mese di settembre

Covid, vaccino Novavax disponibile a settembre in India?
1' di lettura

Il vaccino contro il COVID-19 di Novavax Inc (NASDAQ:NVAX), commercializzato come ‘Covovax’, potrebbe essere lanciato in India già a settembre, secondo quanto riportato mercoledì da Moneycontrol.

Cosa è successo Gli studi su Covovax in India hanno raggiunto uno stadio di completamento avanzato, in seguito ai quali il partner indiano del produttore statunitense, il Serum Institute of India (SII), lancerà il vaccino – secondo il report che cita Adar Poonawalla, amministratore delegato del SII.

La sperimentazione del vaccino anti-Covid di Novavax in India si concluderà probabilmente entro novembre; l’azienda farmaceutica potrà comunque richiedere una licenza per il vaccino sulla base dei dati globali, ha osservato Poonawalla.

All’inizio di questa settimana la società biotech con sede negli Stati Uniti ha dichiarato che il suo vaccino contro il COVID-19 ha dimostrato un’efficacia superiore al 90,4%; lo studio ha coinvolto 29.960 partecipanti.

Inoltre, Novavax prevede di iniziare gli studi clinici su Covovax per i bambini a luglio, aggiunge il report. A settembre Novavax e il SII avevano collaborato per il candidato vaccino anti-Covid dell’azienda statunitense, NVX-CoV2373.

Il vaccino di AstraZeneca Inc (NASDAQ:AZN), commercializzato in India col nome di ‘Covishield’, viene attualmente somministrato in maniera massiccia nell’ambito della campagna vaccinale in corso in India, parallelamente al Covaxin, prodotto localmente, e al vaccino russo Sputnik V.

Ocugen Inc. (NYSE:OCGN) è il partner statunitense di Covaxin.

Movimento dei prezzi Martedì le azioni Novavax hanno chiuso in calo del 9,94% a 187,07 dollari e nella sessione after-hours hanno ceduto lo 0,68%.