Fondo pensione compra Netflix, Disney, Microsoft in 2° trim.

Si tratta dell’Ontario Teachers’ Pension Plan, che ha anche dimezzato l’esposizione alla società di gaming Roblox

Fondo pensione compra Netflix, Disney, Microsoft in 2° trim.
2' di lettura

L’Ontario Teachers’ Pension Plan ha nettamente incrementato la propria esposizione su Netflix Inc (NASDAQ:NFLX), Microsoft Corp (NASDAQ:MSFT) e Walt Disney Co (NYSE:DIS), come rivelato venerdì dai documenti normativi.

Cosa è successo

La maggior società di gestione degli investimenti del Canada, con un patrimonio netto di 221,2 miliardi di dollari, alla fine del secondo trimestre ha venduto obbligazioni convertibili di Tesla Inc. (NASDAQ:TSLA) per un valore di 502,82 milioni di dollari.

Il fondo pensione ha ridotto la maggior parte delle partecipazioni in obbligazioni Tesla che sarebbero dovute scadere nel 2024, mentre le altre sarebbero scadute l’anno prossimo.

Il fondo pensione, inoltre, durante il trimestre ha triplicato la sua esposizione a Netflix, acquisendo 411.745 azioni della società di streaming video online e portando così la partecipazione totale a 584.808 azioni, per un valore di 308,9 milioni di dollari.

Le azioni Netflix, che dall’inizio dell’anno hanno ceduto il 4,60%, venerdì hanno chiuso in rialzo dell’1% a 515,92 dollari.

Durante il secondo trimestre l’investitore istituzionale ha anche aumentato la sua posizione in Microsoft di circa il 43% attraverso l’acquisizione di 679.019 azioni, portando l’esposizione totale nella società guidata da Satya Nadella a 614,49 milioni di dollari.

Da inizio anno le azioni Microsoft hanno guadagnato il 32% e venerdì hanno chiuso in aumento dell’1% a 292,85 dollari.

Durante il trimestre il fondo pensione ha poi aggiunto 105.094 azioni Disney, incrementando del 21,5% la sua partecipazione nel conglomerato dell’intrattenimento, per una quota totale di 104,5 milioni di dollari.

Le azioni Disney risultano quasi invariate finora quest’anno, ma venerdì hanno chiuso con un +1% a 181,08 dollari.

L’Ontario Teachers’ Pension Plan, infine, ha quasi dimezzato la sua esposizione nella società di giochi online Roblox Corp (NYSE:RBLX).

Le azioni di Roblox sono salite di quasi il 21% dalla quotazione avvenuta a marzo di quest’anno e venerdì hanno chiuso in rialzo dell’1,58% a 83,96 dollari.

Il fondo pensione, che nel secondo trimestre ha acquistato e venduto azioni per un valore di 8 miliardi di dollari, ha ceduto 707 azioni Roblox ma durante questo periodo deteneva ancora 18.862 azioni della società, per un valore di circa 1,69 milioni di dollari.