Netflix trionfa agli Emmy Awards con 44 vittorie

Anche i servizi di streaming video di Apple e Disney brillano alla manifestazione

Netflix trionfa agli Emmy Awards con 44 vittorie
1' di lettura

Domenica Netflix Inc (NASDAQ:NFLX) ha fatto man bassa di premi alla 73ᵃ edizione degli Emmy Awards, con un totale di 44 vittorie: si tratta della prima volta in cui un servizio di streaming video on demand (SVOD) riesce in una tale impresa.

Cosa è successo

Netflix ha ottenuto un totale di 44 premi, di cui 11 per la sola serie drammatica ‘The Crown’, che ha incassato 24 nomination; ‘The Crown’ ha anche ottenuto il premio più importante agli Emmy nella categoria Outstanding Drama Series.

The Queen’s Gambit’, anche questa una produzione Netflix, ha ottenuto un totale di 11 premi.

Risplendono i servizi SVOD

Sebbene Netflix abbia superato altri servizi SVOD, si evidenziano notevoli passi avanti anche per i rivali, i quali hanno ricevuto nomination per diverse opere.

La serie Ted Lasso trasmessa da Apple TV+ di Apple Inc (NASDAQ:AAPL), che narra la storia di un allenatore statunitense di football che si trasferisce in Inghilterra per allenare una squadra di calcio, ha vinto un totale di otto premi, incluso quello per la migliore commedia.

Complessivamente Apple TV+ ha portato a casa un totale di 10 premi, sei dei quali nella categoria creativa; Disney+ di Walt Disney Co (NYSE:DIS) ha ottenuto un totale di 14 premi.

HBO e HBO Max, piattaforme di proprietà di AT&T Inc (NYSE:T), hanno incassato un totale di 19 premi.

I servizi SVOD hanno assistito a un netto incremento di popolarità durante la pandemia, dato che gli spettatori hanno dovuto intrattenersi entro i confini delle loro case e non potevano recarsi al cinema.

Movimento dei prezzi

Venerdì le azioni Netflix hanno chiuso in aumento dello 0,49% a 589,35 dollari.