Microsoft, Windows 11: al lavoro sugli ultimi bug

Il team del colosso di Redmond si prepara a distribuire il nuovo sistema operativo il 5 ottobre

Microsoft, Windows 11: al lavoro sugli ultimi bug
1' di lettura

A soli due giorni dal rilascio ufficiale di Windows 11, il 5 ottobre, Microsoft Corp (NASDAQ:MSFT) continua a lavorare per correggere i bug rimanenti.

Cosa è successo

Il colosso tech sta risolvendo gli ultimi problemi relativi allo Start, alla Barra delle applicazioni e alla funzione Ricerca nell’ultima versione del suo sistema operativo Windows, come riporta ZDNet.

Microsoft ha rilasciato Windows 11 Insider Preview Build 22468 al Dev Channel (il canale per gli sviluppatori) nel suo forum di test; la società dichiara che questa build fornisce una “buona serie di miglioramenti e correzioni di bug” per le versioni Dev Channel. Microsoft ha poi aggiunto che alcune correzioni indicate in questa build per il Dev Channel di fatto non saranno presenti fino alla distribuzione ufficiale di Windows 11.

Cosa potrebbe succedere

Con l’avvicinarsi della data di rilascio, un nuovo sondaggio di savings.com rileva che il 62% degli utenti Windows non è a conoscenza della disponibilità di Windows 11; inoltre, il sondaggio rileva che solo il 41% afferma di voler installare il nuovo sistema operativo e molti sono confusi dai requisiti hardware.

Windows 11 avrà un layout più elegante, widget più dettagliati, un Microsoft Store aggiornato e il supporto per le app Android.

Il lancio di Windows 11 avverrà in fasi, proprio come i precedenti aggiornamenti delle funzionalità di Windows 10; dopo il 5 ottobre, gli utenti Windows potranno verificare la disponibilità dell’aggiornamento a Windows 11 andando su Impostazioni > Windows Update e selezionando Verifica aggiornamenti.