Notizie su Bitcoin Futures ETF, BTC sale a 60.000 dollari

Il primo fondo negoziato in Borsa dedicato alla principale criptovaluta al mondo potrebbe essere operativo dalla prossima settimana

Notizie su Bitcoin Futures ETF, BTC sale a 60.000 dollari
2' di lettura

Per la prima volta dopo sei mesi, Bitcoin (CRYPTO:BTC) ha brevemente superato la soglia dei 60.000 dollari su alcuni exchange dopo che sono iniziati a circolare alcuni report secondo i quali un ETF sui futures in Bitcoin potrebbe iniziare a scambiare già da lunedì.

Cosa è successo

Secondo un report di Bloomberg che cita alcune fonti anonime vicine alla questione, la prossima settimana la Securities and Exchange Commission (SEC) “probabilmente non bloccherà” il trading di questi prodotti.

JUST IN: Bitcoin futures ETFs said not to face any opposition at SEC, according to multiple sources confirming this (aside, I’m hearing same thing). Pretty much done deal. Expect launches next week. Nice late night story from @kgreifeld @VildanaHajric @benbain pic.twitter.com/axT6ME4MeI

Eric Balchunas, analista senior di ETF presso Bloomberg, ha affermato che “diverse fonti” hanno confermato la stessa cosa e che ora un ETF sui futures in Bitcoin è “praticamente un affare fatto”.

Secondo l’opinione di Bloomberg, è probabile che il ProShares Bitcoin Strategy ETF venga approvato per primo e inizi a scambiare il 18 ottobre, seguito dall’Invesco Bitcoin Strategy ETF e dal Valkyrie Bitcoin Strategy ETF.

Balchunas ha inserito l’Ark 21 Shares Bitcoin Futures Strategy ETF, una nuova domanda presentata da Ark Invest di Cathie Wood e da 21 Shares, nella sua lista di ETF con la maggiore possibilità di entrare sul mercato per primo; l’analista prevede che il fondo inizierà a essere negoziato il 27 dicembre 2021.

Anche la SEC ha indicato che l’approvazione dell’ETF potrebbe essere imminente, con un aggiornamento Twitter che consiglia agli investitori di valutare i rischi e i benefici di un fondo con futures su Bitcoin.

Il prezzo di Bitcoin è immediatamente balzato dopo l’uscita della notizia; al momento della pubblicazione, il principale asset digitale al mondo scambiava a 59.363 dollari, in calo da un massimo intraday di 60.000 dollari.

Foto: Jeremy Bezanger su Unsplash