MacBook Apple, qual è la differenza tra i vari chip?

Vediamo quali sono le differenze tra i chip M1, M1 Pro e M1 Max

MacBook Apple, qual è la differenza tra i vari chip?
2' di lettura

I nuovi MacBook Pro da 14″ e 16″ di Apple Inc (NASDAQ:AAPL) sono dotati dei chip M1 Pro e M1 Max appena introdotti, mentre il MacBook Pro da 13″ è dotato del chip M1. Ecco cosa sapere sulle differenze tra i vari chip.

L’architettura

La serie di processori ‘M1’ del colosso tech guidato da Tim Cook si basa sull’architettura Acorn Risc Machine (ARM).

Con l’adozione di questi chip, a novembre dello scorso anno Apple ha iniziato ad abbandonare l’architettura CPU x86 di Intel Corporation (NASDAQ:INTC).

L’introduzione dei chip M1 Pro e M1 Max rappresenta un altro passo in questa direzione.

M1

Apple utilizza il chip M1 sui suoi dispositivi Mac Mini, Macbook Air, Macbook Pro (13″), iMac (24″), iPad Pro (11″) e iPad Pro (12,9″).

Questo chip ha otto core CPU e fino a otto core GPU ed è dotato di una memoria unificata che arriva fino a 16 GB; sull’M1 ci sono 16 miliardi di transistor.

M1 Pro

L’M1 Pro è presente nei computer Apple Macbook Pro da 14″ e da 16″; in un secondo momento l’azienda potrà scegliere di inserirlo su altri dispositivi, come i computer desktop.

Il nuovo chip ha 10 core CPU e fino a 16 core GPU ed è dotato di una memoria unificata che arriva fino a 32 GB; sull’M1 Pro ci sono 33,7 miliardi di transistor.

M1 Max

Questo chip top di gamma offre fino a 400 GB/s di larghezza di banda della memoria, il doppio di quella dell’M1 Pro e sei volte quella dell’M1; l’M1 Max può essere trovato nei modelli Macbook Pro da 14″ e da 16″.

Attraverso una dichiarazione, Apple ha fatto sapere che l’M1 Max è “il chip più potente al mondo per un notebook professionale”.

L’M1 Max ha 10 core CPU e fino a 32 core GPU; il chip è dotato di una memoria unificata che arriva fino a 64 GB e dispone di 57 miliardi di transistor.

Il costo

Ecco i costi dei modelli base dei computer Macbook Pro come indicati sul sito web di Apple.

MacbookPro da 13”

Il modello base del Macbook Pro da 13″ con chip M1 ha un prezzo di 1.299 dollari.

MacbookPro da 14”

Un Macbook Pro da 14″ con chip M1 Pro a 8 core ha un prezzo di 1.999 dollari, mentre un Macbook Pro da 14″ con chip a 10 core ha un prezzo di 2.499 dollari.

L’aggiunta del chip Max fa aumentare il prezzo di altri 500 dollari nel caso di una GPU a 24 core; una GPU a 32 core costa 700 dollari in più.

MacBookPro da 16”

Un Macbook Pro da 16″ con chip a 10 core costa 2.499 dollari, mentre quello con il chip Max di fascia alta costa 3.499 dollari.

Movimento dei prezzi

Le azioni Apple hanno chiuso la sessione regolare di lunedì in rialzo di quasi l’1,2% a 146,55 dollari e nella sessione after-hours hanno guadagnato lo 0,14%.