Cramer: PayPal è ancora Buy a prescindere da Pinterest

Il conduttore di Mad Money consiglia di comprare le azioni della società di pagamenti indipendentemente dall’esito dell’acquisizione di Pinterest

Cramer: PayPal è ancora Buy a prescindere da Pinterest
2' di lettura

Mercoledì il titolo PayPal Holdings Inc (NASDAQ:PYPL) ha registrato un calo in seguito all’uscita di alcuni report che suggeriscono che la società è in trattative avanzate per l’acquisizione di Pinterest Inc (NYSE:PINS) a 70 dollari per azione.

“Sebbene comprendiamo lo scetticismo, riteniamo che la reazione su PYPL sia eccessiva, e useremmo questo sell-off come opportunità per incrementare la nostra posizione”, ha detto mercoledì pomeriggio Jim Cramer in una nota ai membri dell’Investing Club della CNBC.

Cramer ha però chiarito che non aumenterà la sua posizione su PayPal adducendo il motivo ad attuali restrizioni; infatti, gli è impedito scambiare qualsiasi titolo di cui parla su CNBC per un periodo di tre giorni successivi alla menzione.

PayPal e Pinterest non sembrano essere una corrispondenza naturale l’uno per l’altro; tuttavia, Cramer ha osservato che PayPal sta lavorando alla creazione di un’app che includerà molto di più rispetto ai tradizionali servizi finanziari.

PayPal ha annunciato i piani per la nuova app a settembre, dichiarando che includerà “nuovi strumenti di acquisto in-app che consentiranno ai clienti di guadagnare premi riscattabili per cash back o credito per acquisti PayPal e di scoprire le offerte di centinaia di esercenti”.

Se si considera ciò che ha rivelato la direzione in merito alla nuova app, la possibile acquisizione di Pinterest inizia ad avere più senso, ha affermato Cramer.

“In definitiva, pensiamo che la debolezza di oggi rappresenti un’opportunità di acquisto”.

Se le notizie sull’acquisizione non si materializzeranno, Cramer prevede un rimbalzo del titolo; se invece PayPal proseguirà con l’acquisizione di Pinterest, ritiene che “gli azionisti pazienti saranno ricompensati”.

Movimento dei prezzi

Nelle ultime 52 settimane le azioni PayPal hanno scambiato fra un minimo di 174,81 dollari e un massimo di 310,16 dollari.

Il titolo ha chiuso in rosso del 4,91% a 258,36 dollari.

Foto per gentile concessione di PayPal