Lo Staples Center sarà rinominato Crypto.com Arena

A partire da Natale, l'iconico impianto sportivo di Los Angeles cambierà nome nell’ambito di un accordo storico

Lo Staples Center sarà rinominato Crypto.com Arena
2' di lettura

Lo Staples Center, l’iconica arena polivalente nel centro di Los Angeles, da Natale cambierà nome, nell’ambito di quello che viene definito uno dei maggiori accordi nella storia dello sport per quanto riguarda i diritti di denominazione.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo

A partire dal giorno di Natale, quando i Los Angeles Lakers ospiteranno i Brooklyn Nets, lo Staples Center diventerà noto come Crypto.com Arena, come annunciato martedì da AEG, proprietario dell’arena, e da Crypto.com, exchange di criptovalute con sede a Singapore.

L’impianto – sede ufficiale dei Lakers, Clippers, Kings e Sparks – otterrà il nuovo nome in virtù di un accordo ventennale sui diritti di denominazione stipulato fra AEG e Crypto.com.

Crypto.com ha pagato oltre 700 milioni di dollari per i diritti sul nome, dando luogo a uno dei maggiori accordi nella storia dello sport per quanto riguarda i diritti di denominazione, come riporta il Los Angeles Times, che cita alcune fonti a conoscenza dei termini dell’accordo.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Inoltre, l’accordo rende la piattaforma per criptovalute Crypto.com partner ufficiale dei Lakers e dei Kings.

Perché è importante

Lo Staples Center, che vanta una capienza di 20.000 posti, ospita oltre 240 importanti eventi di alto profilo e oltre 4 milioni di persone all’anno; è la sede della cerimonia dei Grammy Awards e ospiterà il torneo di basket in occasione delle Olimpiadi estive del 2028.

La sede prese il nome originale dopo che nel 1997 la società di vendita al dettaglio per uffici Staples Inc. acquisì i diritti sul nome dell’impianto.

Il nuovo accordo sui diritti di denominazione dello Staples Center sottolinea la rapida crescita dell’influenza e l’adozione diffusa di criptovalute come Bitcoin (CRYPTO:BTC), Ethereum (CRYPTO:ETH) e Dogecoin (CRYPTO:DOGE).

Crypto.com, che serve oltre 10 milioni di clienti, ha recentemente lanciato una campagna globale di marketing che vede protagonista l’attore Matt Damon.

All’inizio di questo mese è stato riferito che Crypto.com è diventata l’app più scaricata sull’app store statunitense del sistema operativo Android di Alphabet Inc. (NASDAQ:GOOG) (NASDAQ:GOOGL), secondo le cifre fornite dal servizio dati per applicazioni mobili Sensor Tower.

Movimento dei prezzi

Al momento della pubblicazione, Bitcoin era in ribasso giornaliero dell’1,9% a 59.626,42 dollari.

Nelle ultime 24 ore Ethereum è sceso del 3,5% a 4.166,11 dollari e Dogecoin ha ceduto il 5% a 0,2348 dollari.