Novavax lavora a vaccino contro variante Omicron

Anche altre società farmaceutiche, tra cui BioNTech e Johnson & Johnson, stanno testando l’efficacia dei loro vaccini contro il nuovo ceppo

Novavax lavora a vaccino contro variante Omicron
1' di lettura

Novavax Inc (NASDAQ:NVAX) ha dichiarato di aver iniziato a lavorare su una versione del suo vaccino contro il COVID-19 incentrato sulla variante rilevata in Sudafrica; la società ha affermato che il vaccino sarà pronto per i test e la produzione nelle prossime settimane, come riporta Reuters.

  • Il vaccino anti-Covid di Novavax contiene una versione della proteina spike del virus che non è in grado di causare malattie ma che può attivare il sistema immunitario.
  • L’azienda ha affermato di aver iniziato a sviluppare una proteina spike basata esplicitamente sulla sequenza genetica nota della variante, B.1.1.529, denominata Omicron.
  • Altri sviluppatori di vaccini, fra cui BioNTech SE (NASDAQ:BNTX) e Johnson & Johnson (NYSE:JNJ) hanno dichiarato che stanno testando l’efficacia dei loro vaccini contro la nuova variante.
  • Inovio Pharmaceuticals Inc (NASDAQ:INO) ha dichiarato di aver iniziato a testare il suo candidato vaccino, INO-4800, per valutarne l’efficacia contro la nuova variante.
  • Si prevede che i test dureranno circa due settimane.
  • Inoltre, Inovio ha dichiarato che sta contemporaneamente ideando un nuovo candidato vaccino mirato specificamente al ceppo Omicron.
  • “Nello scenario migliore, INO-4800… sarà completamente resistente contro la Omicron ma, se non fosse così, allora avremo un vaccino di nuova concezione pronto per essere utilizzato se necessario”, ha dichiarato Kate Broderick, vicepresidente senior della divisione ricerca e sviluppo di Inovio.

Movimento dei prezzi

  •  All’ultimo controllo nella sessione pre-market di lunedì, le azioni NVAX erano in rialzo del 4,29% a 227,32 dollari e le azioni INO guadagnavano il 4,55% a 7,58 dollari.

Foto di Tumisu da Pixabay