Pfizer: “Vaccino per Omicron in 100 giorni”

1' di lettura

Lo afferma su Twitter l’ad di Pfizer, Albert Bourla che aggiunge come sia “improbabile che la variante Omicron del coronavirus causi una grave malattia nelle persone vaccinate”

Se dovesse rendersi necessario, Pfizer potrà sviluppare e produrre un vaccino specifico per la variante Omicron del coronavirus in circa 100 giorni. Lo afferma l’amministratore delegato della società farmaceutica americana, Albert Bourla, su Twitter.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

 

TUTTI SI DEVONO VACCINARE

Il numero uno di Pfizer ha sottolineato che il modo migliore per fermare la diffusione di Omicron e di qualsiasi altra variante è che tutti si vaccinino. Sempre per restare in tema vaccini, “è improbabile che la variante Omicron del coronavirus causi una grave malattia nelle persone vaccinate”, ha aggiunto il fondatore di BioNTech, Ugur Sahin, al Wall Street Journal…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.