Pfizer firma accordo con Novasep sulla pillola anti-Covid

In base all’accordo raggiunto tra Pfizer e l’azienda francese Novasep, quest’ultima produrrà il principio attivo per la pillola anti-Covid della casa farmaceutica USA 

Pfizer firma accordo con Novasep sulla pillola anti-Covid
1' di lettura

Novasep ha annunciato un accordo con Pfizer Inc (NYSE:PFE) per contribuire alla produzione globale di Paxlovid, la pillola orale contro il COVID-19.

  • Nell’ambito della lettera di intenti firmata tra le due parti, Novasep produrrà il principio attivo farmaceutico (API) per l’inibitore della proteasi orale contro il COVID-19.
  • Le attività di trasferimento tecnico, sviluppo in loco e installazione delle apparecchiature inizieranno immediatamente.
  • Novasep aggiungerà il suo sito produttivo di Mourenx (Francia) alla supply chain globale di Paxlovid già nel terzo trimestre di quest’anno.
  • Per il 2023 si prevede un’ulteriore espansione ad altre strutture Novasep e un notevole incremento dei volumi.
  • “Novasep produrrà l’API da utilizzare nella nostra rete di produzione, che dovrebbe contribuire allo sforzo complessivo (globale) di produrre 120 milioni di cicli di trattamento nel 2022”.
  • Reuters ha riferito, citando Pfizer, che l’accordo rientra nell’ambito del suo piano di investimento in Francia da 520 milioni di euro (594 milioni di dollari) nel corso dei prossimi cinque anni.
  • Novasep prevede di assumere oltre 40 nuovi dipendenti presso il sito di Mourenx.
  • Movimento dei prezzi All’ultimo controllo, durante la sessione pre-market di martedì, le azioni Pfizer erano in calo dell’1,18% a 54,30 dollari.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!