Tra Google e Facebook è sfida sugli investimenti in India

Con l’impegno di investimento in Bharti Airtel, Google si ritrova a sostenere la società rivale di Reliance Jio Platforms, finanziata invece da Meta

Tra Google e Facebook è sfida sugli investimenti in India
2' di lettura

Google, società consociata di Alphabet Inc (NASDAQ:GOOG) (NASDAQ:GOOGL), investirà fino a 1 miliardo di dollari in Bharti Airtel, il secondo operatore telefonico dell’India, due anni dopo il mega finanziamento effettuato da Facebook — il gruppo guidato da Mark Zuckerberg e ora ribattezzato Meta Platforms Inc (NASDAQ:FB) — in Reliance Jio Platforms.

Cosa è successo

L’accordo prevede che Google investa 700 milioni di dollari per acquisire una partecipazione dell’1,28% in Airtel a un prezzo di circa 9,9 dollari per azione. Google inoltre destinerà fino a 300 milioni per potenziali accordi commerciali di durata pluriennale, ha comunicato venerdì Airtel attraverso un deposito normativo.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Leggi anche: Meta si prepara agli NFT su Facebook e Instagram?

Airtel, azienda con sede a Nuova Delhi, ha affermato che l’accordo aiuterà a rafforzare i suoi piani per il 5G sugli smartphone di tutte le fasce di prezzo.

Inoltre, l’accordo favorirà la spinta dell’ecosistema cloud nelle imprese di tutta l’India.

“Nell’ambito del loro primo accordo commerciale, Airtel e Google lavoreranno insieme per sfruttare l’ampia offerta di Airtel. Ag oggi questa copre una vasta gamma di dispositivi Android per i consumatori tramite innovativi programmi di convenienza”, ha dichiarato Airtel.

Secondo la società indiana, l’accordo ha anche lo scopo di abbassare le “barriere alla facoltà di possedere uno smartphone su un’ampia gamma di prezzi, in collaborazione con vari produttori di dispositivi”.

Nel 2020 il CEO di Google Sundar Pichai aveva dichiarato che nel corso dei cinque-sette anni successivi la società avrebbe investito circa 10 miliardi di dollari per l’India Digitalization Fund.

Perché è importante

Questo investimento rappresenta l’esempio più recente del crescente interesse da parte dei colossi tech americani nei confronti degli 1,8 miliardi di utenti mobili indiani.

I prodotti di Google e Meta, quali la Ricerca Google, YouTube, Facebook, Instagram e WhatsApp, sono estremamente popolari in India; qui gli operatori telefonici stanno eseguendo dei test con il 5G in vista della fase di distribuzione commerciale, prevista per quest’anno.

Nel 2020 Meta Platforms ha investito 5,7 miliardi di dollari in Jio Platforms, la maggior azienda non quotata di telecomunicazioni dell’India nonché consociata di Reliance Industries, la società quotata in Borsa del miliardario Mukesh Ambani.

Movimento dei prezzi

Giovedì le azioni di Classe A di Alphabet hanno chiuso in ribasso dello 0,2% a 2.580,10 dollari per azione.