10 aziende che accettano pagamenti in Shiba Inu e Dogecoin

Sempre più società aprono ai pagamenti in criptovalute: Dogecoin e Shiba Inu cominciano ad essere accettati da grandi aziende come Tesla, Nordstrom, Newegg e altre

10 aziende che accettano pagamenti in Shiba Inu e Dogecoin
3' di lettura

Sta diventando relativamente più comune incontrare aziende che accettano Bitcoin (CRYPTO:BTC) o Ethereum (CRYPTO:ETH) per i pagamenti; adesso anche criptovalute meme come Dogecoin (CRYPTO:DOGE) e Shiba Inu (CRYPTO:SHIB) vengono accolte dalle imprese.

Cosa è successo

Lungi dall’essere aziende a basso rischio o piccole imprese, alcuni dei settori più redditizi del mondo stanno dimostrando il loro interesse per questa tendenza emergente.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

IZEA Worldwide Inc (NASDAQ:IZEA), fornitore di tecnologia di marketing per gli influencer e di dati e servizi per i marchi, oggi ha annunciato che accetterà Dogecoin, Litecoin (CRYPTO:LTC), Shiba Inu e Crypto.com Coin (CRYPTO:CRO) come opzione di pagamento.

Leggi anche: 5 consigli per gestire un ciclo al ribasso delle criptovalute

Quali altre importanti società accettano Dogecoin e Shiba Inu? Abbiamo raccolto un elenco di 10 nomi:

  1. Newegg Commerce Inc (NASDAQ:NEGG): la società ha recentemente pubblicato una nota sul suo sito web in cui si afferma: “Forse avrai sentito che ora accettiamo i token Shiba Inu, ma sapevi che accettiamo anche Litecoin, Dogecoin, Ethereum, Bitcoin e altre criptovalute? Di fatto accettiamo le valute digitali dal 2014, quando siamo stati il primo grande rivenditore ad accettare Bitcoin come opzione di pagamento”.
  2. Tesla Inc (NASDAQ:TSLA): probabilmente lo saprai già, ma di recente Tesla ha annunciato che è possibile acquistare in Dogecoin il merchandising sul suo sito web. Purtroppo non è ancora possibile comprare un veicolo Tesla con la criptovaluta a tema canino.
  3. GameStop Corp (NYSE:GME): il maggior rivenditore di videogiochi al mondo ha recentemente annunciato che accetterà Dogecoin e Shiba Inu come opzioni di pagamento per i suoi prodotti; era una mossa che ci si aspettava e che potrebbe approfondire il rapporto tra GameStop e i retail trader.
  4. Nordstrom Inc. (NYSE:JWN): il 12 dicembre la catena di grandi magazzini di lusso ha annunciato che accetterà Dogecoin e Shiba Inu come forma di pagamento.
  5. * Barnes and Noble Education Inc (NYSE:BNED): il 12 dicembre la società ha dichiarato che accetterà Dogecoin e Shiba Inu come opzione di pagamento.
  6. AMC Entertainment Holdings Inc (NYSE:AMC): Adam Aron, il CEO di AMC Entertainment, ha recentemente twittato che la società prevede di avere Dogecoin e Shiba Inu completamente integrati come forme di pagamento entro marzo di quest’anno.
  7. Ulta Beauty Inc (NASDAQ:ULTA): questo fornitore di prodotti di bellezza ha dichiarato di aver accettato Dogecoin e Shiba Inu a partire dal quarto trimestre del 2021.
  8. Petco Health and Wellness Company Inc. (NASDAQ:WOOF): con una decisione che potrebbe far allineare l’azienda con parte del clamore a tema canino, Petco ha annunciato che accetterà Dogecoin e Shiba Inu per i pagamenti.
  9. * Bed Bath & Beyond Inc. (NASDAQ:BBBY): il rivenditore di articoli per la casa accetta pagamenti in Dogecoin e Shiba Inu.
  10. * Lowe’s Companies Inc (NYSE:LOW): anche il rivenditore di articoli per il bricolage accetta queste criptovalute.

* Nota bene: queste aziende accettano indirettamente queste criptovalute tramite Flexa, leader globale nei pagamenti digitali.