Ucraina, Candriam: meno azioni e più beni rifugio

Ucraina, Candriam: meno azioni e più beni rifugio
2' di lettura

Nadège Dufossé, Global Head of Multi-Asset di Candriam, fa il punto sulla situazione, sottolineando l’impatto più forte in termini di economia e mercati sull’Eurozona rispetto agli USA. Volatilità non estrema

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Normalmente i conflitti armati non hanno un impatto duraturo e significativo sui mercati, tranne quando portano a una crisi energetica proprio come quella in gioco ora. Fin dall’inizio di febbraio Candriam ha ridotto l’esposizione alle azioni aumentando il livello di protezione nei portafogli. Inoltre sta gestendo attivamente l’esposizione posizionandosi in base a un potenziale duplice esito della crisi, riconoscendo i rischi al rialzo e al ribasso. Candriam ha anche aumentato l’esposizione all’oro e ad alcune valute come dollaro, yen e franco svizzero e ha anche incrementato l’esposizione alle materie prime, in particolare al settore minerario e petrolifero americano, e ridotto quella ai titoli finanziari, il settore più colpito dall’inizio di febbraio. Candriam mantiene comunque un approccio flessibile e pragmatico finché non avrà maggior visibilità sull’esito della guerra.

L’IMPATTO DI SANZIONI E SWIFT

Un’analisi a cura di Nadège Dufossé, Global Head of Multi-Asset di Candriam, fa il punto sulla situazione dopo l’annuncio di una serie di sanzioni contro la Russia, escludendola parzialmente dal sistema di comunicazione per i pagamenti internazionali Swift, contribuendo alla disconnessione di alcune banche russe dal sistema finanziario internazionale e danneggiandone la capacità di operare a livello globale. Alla Banca centrale russa sarà anche impedito di utilizzare le riserve, ma Dufossé ricorda che la Russia detiene una quantità significativa di oro pari a circa un quarto dei suoi 634 miliardi di dollari di riserve e ha anche diversificato l’ubicazione in cui detiene le sue riserve, con la Cina il principale depositario…

Continua la lettura



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.