Sempre più americani pagano in criptovalute

Secondo un report di Insider Intelligence, ecco di quanto dovrebbe crescere quest’anno il valore di transazione delle criptovalute negli USA

Sempre più americani pagano in criptovalute
1' di lettura

Ricerche recenti indicano un massiccio aumento nell’uso delle criptovalute come mezzo di pagamento tra i residenti negli Stati Uniti.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo

Un report pubblicato di recente dalla società di analisi di mercato Insider Intelligence mostra che quest’anno il valore di transazione delle criptovalute dovrebbe aumentare del 70%, secondo un report pubblicato mercoledì da Cointelegraph; inoltre, la società ritiene che il numero di adulti negli Stati Uniti che quest’anno utilizzeranno questo tipo di asset per pagare i loro acquisti raggiungerà i 3,6 milioni.

David Morris, analista principale di Insider Intelligence, ritiene che la volatilità delle criptovalute sia stata alleviata dalla crescita delle stablecoin; inoltre prevede che lo sviluppo delle valute digitali delle banche centrali (CBDC) aumenterà ulteriormente l’attenzione verso l’uso delle criptovalute come mezzo di pagamento.

“Ci aspettiamo anche che altre opzioni di criptovaluta saranno stratificate nel modo in cui pagano le persone, come carte e wallet digitali. Questi fattori dovrebbero stimolare alti tassi di crescita dei pagamenti in criptovalute nei prossimi anni”, ha dichiarato Morris.

Infine, Insider Intelligence ritiene che 33,7 milioni di adulti negli Stati Uniti diventeranno utenti di criptovaluta entro la fine del 2022; la società di analisi prevede che nel 2023 questo numero crescerà ulteriormente fino a raggiungere i 37,2 milioni.

Foto: Kanchanara su Unsplash

Tieniti aggiornato su tutte le ultime notizie e le idee di trading seguendo Benzinga Italia su Twitter.