Musk sospende l’accordo per Twitter, quali scenari?

Dan Ives di Wedbush ha evocato tre possibili scenari in seguito alla decisione di Elon Musk di sospendere l’accordo per l’acquisto di Twitter

Musk sospende l’accordo per Twitter, quali scenari?
2' di lettura

Elon Musk ha spaventato il mercato con il suo tweet di venerdì scorso secondo cui l’accordo per l’acquisizione di Twitter, Inc. (NASDAQ:TWTR) è stato sospeso.

L’analista di Wedbush Dan Ives afferma che attualmente ci sono tre scenari in gioco:



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!
  • Wall Street considererà l’annuncio come un segnale che l’accordo potrebbe andare in frantumi.
  • In alternativa, ciò potrebbe indicare che Musk si stia guardando intorno per negoziare un prezzo di offerta più basso.
  • Potrebbe anche significare che il CEO di Tesla (NASDAQ:TSLA) stia “semplicemente abbandonando l’accordo”; in questo caso, dovrebbe pagare una penale di 1 miliardo di dollari.

Musk potrebbe usare il deposito normativo sul calcolo degli account spam da parte di Twitter come modo per uscire dall’accordo in un mercato “in grande cambiamento”.

“La reazione iniziale sarà positiva per le azioni Tesla poiché ora Wall Street prevede che le possibilità di un accordo saranno inferiori al 50%”, ha scritto Ives in una nota.

Se Musk porterà avanti l’acquisizione di Twitter, ci potrebbe essere una chiara “rinegoziazione” su argomenti come il percorso di finanziamento, la leva del titolo Tesla, i precedenti partner di finanziamento, la reazione dei dipendenti, ecc.

“La natura di Musk che crea così tanta incertezza in un tweet (e non in un deposito normativo) è molto preoccupante per noi e per Wall Street, e ora fa diventare l’intero accordo uno spettacolo circense con molte domande e nessuna risposta concreta sul percorso futuro”, ha detto l’analista.

Movimento dei prezzi di TWTR

Nella sessione pre-market di venerdì le azioni di Twitter perdevano il 13,82% a 38,85 dollari; nel frattempo, Tesla era in rialzo del 6,11% a 772,45 dollari. Dati di Benzinga Pro.

Foto per gentile concessione di: su Flickr

Tieniti aggiornato su tutte le ultime notizie e le idee di trading seguendo Benzinga Italia su Twitter.