7 IPO in arrivo da tenere d’occhio quest’anno

Dopo il numero record di offerte pubbliche iniziali sui mercati quotati statunitensi l’anno scorso, ecco 7 aziende pronte a entrare in Borsa nel 2022

7 IPO in arrivo da tenere d’occhio quest’anno
3' di lettura

Nel 2021 è stata registrata la cifra record di 1.035 IPO sul mercato azionario statunitense: di queste, soltanto 159 hanno restituito profitti agli investitori.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Ciò significa che l’anno scorso un investitore aveva una probabilità del 15,36% di investire in un’IPO che avrebbe generato rendimenti. Ecco alcune delle IPO che hanno offerto i rendimenti maggiori nel 2021:

Digital World Acquisition Corp. (NASDAQ:DWAC) +355,60%  

  • Prezzo IPO: 10 dollari
  • Prezzo attuale: 45,75 dollari

ZIM Integrated Shipping Services Ltd. (NYSE:ZIM) +343,13%  



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!
  • Prezzo IPO: 15 dollari
  • Prezzo attuale: 66,14 dollari

Huadi International Group Co., Ltd. (NASDAQ:HUDI) +235,75%  

  • Prezzo IPO: 8 dollari
  • Prezzo attuale: 27,86 dollari

Tra le peggiori IPO del 2021 in termini di rendimenti, vi sono:

Missfresh Limited (NASDAQ:MF) -97,82% 

  • Prezzo IPO: 13 dollari
  • Prezzo attuale: 0,28 dollari

Motorsport Games (NASDAQ:MSGM) -96,44%  

  • Prezzo IPO: 20 dollari
  • Prezzo attuale: 0,72 dollari

Landos Biopharma, Inc. (NYSE:LABP) -96,05%  

  • Prezzo IPO: 16 dollari
  • Prezzo attuale: 0,64 dollari

Il 2022 è partito a rilento in termini di IPO, dato che finora sono state appena 110 da inizio anno; probabilmente le società attendono di raccogliere altri fondi dagli investitori istituzionali (il che favorirebbe le valutazioni) oppure decidono di restare in disparte nell’attuale contesto di recessione del mercato.

Comunque, alcune aziende famose si quoteranno in Borsa quest’anno. Abbiamo raccolto una lista per gli investitori interessati.

*Nota: Le valutazioni sono stime e sono generalmente basate su precedenti cicli di finanziamento in capitale di rischio o su proiezioni aziendali.

Stripe
  • Valutazione: 95 miliardi di dollari
  • Periodo previsto per l’IPO: metà 2022

Il colosso dell’elaborazione dei pagamenti con sede a San Francisco ha raccolto 600 milioni di dollari nel suo ultimo round di finanziamento all’inizio del 2021, ottenendo una valutazione di 95 miliardi di dollari.

Klarna
  • Valutazione: 46 miliardi di dollari
  • Periodo previsto per l’IPO: metà 2022

Il leader svedese del settore ‘buy now, pay later’ ha recentemente raccolto 640 milioni di dollari, portando la sua valutazione vicino ai 50 miliardi.

Chime
  • Valutazione: 40 miliardi di dollari
  • Periodo previsto per l’IPO: inizio 2022

A febbraio Chime ha dichiarato che avrebbe rinviato la sua IPO al quarto trimestre di quest’anno.

Instacart
  • Valutazione: 39 miliardi di dollari
  • Periodo previsto per l’IPO: metà 2022

La società ha presentato istanza di IPO il 16 maggio 2022, dopo aver ridotto la sua valutazione a 24 miliardi di dollari a marzo per adattarsi alle difficili condizioni di mercato.

Databricks
  • Valutazione: 38 miliardi di dollari
  • Periodo previsto per l’IPO: metà 2022

La società afferma di avere più di 5.000 clienti in 19 Paesi e ritiene di essere sulla buona strada per generare un fatturato di oltre 1 miliardo di dollari nel 2022, in aumento di oltre il 75% su base annua.

Discord
  • Valutazione: 17 miliardi di dollari
  • Periodo previsto per l’IPO: metà 2022

A settembre 2021 la società ha raccolto altri 600 milioni di dollari, ottenendo così una valutazione di 17 miliardi. Discord non ha rivelato alcun piano di quotazione, ma secondo Bloomberg la società sarebbe in trattative con alcune banche di investimento per quotarsi in Borsa già quest’anno.

Reddit
  • Valutazione: 15 miliardi di dollari
  • Periodo previsto per l’IPO: inizio 2022

Secondo quanto emerso, Reddit starebbe valutando un’IPO nella primavera di quest’anno, con una valutazione massima di 15 miliardi di dollari. Con decine di migliaia di sottogruppi impegnati in un numero illimitato di hobby, nessuna piattaforma ha sintetizzato meglio di Reddit l’aumento delle azioni registrato nel 2021.

Tieniti aggiornato su tutte le ultime notizie e le idee di trading seguendo Benzinga Italia su Twitter.