L’UE approva il booster anti-Covid di AstraZeneca

Ecco tutti i dettagli sull'approvazione da parte dell'EMA e le dichiarazioni della multinazionale biofarmaceutica

L’UE approva il booster anti-Covid di AstraZeneca
1' di lettura
  • L’Agenzia europea dei medicinali ha approvato il vaccino anti-Covid di AstraZeneca plc (NASDAQ:AZN), Vaxzevria, come terza dose di richiamo negli adulti a seguito dell’approvazione del comitato la scorsa settimana.
  • Ora il vaccino potrà essere utilizzato come dose di richiamo dopo aver seguito il programma a due dosi di Vaxzevria o da coloro che sono stati precedentemente vaccinati con un vaccino a RNA messaggero, come quelli di Pfizer Inc (NYSE:PFE) / BioNTech SE (NASDAQ:BNTX) o Moderna Inc (NASDAQ:MRNA). 
  • “Garantire una maggiore durata della protezione immunitaria è essenziale per la gestione a lungo termine del COVID-19 a livello globale, e le dosi di richiamo possono rispondere alla diminuzione della protezione nel tempo che è stata osservata con tutti i programmi di vaccinazione primaria fino ad oggi”, ha commentato Mene Pangalos, vice presidente esecutivo della ricerca e sviluppo biofarmaceutici di AstraZeneca. 
  • Movimento dei prezzi All’ultimo controllo, durante la sessione pre-market di lunedì, le azioni AZN erano in aumento dello 0,63% a 66,63 dollari.
  • Foto di Paul McManus da Pixabay

Tieniti aggiornato su tutte le ultime notizie e le idee di trading seguendo Benzinga Italia su Twitter.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!