Bitcoin sale Ethereum cala: panoramica sulle criptovalute

Un indicatore on-chain mostra un segnale rialzista su Bitcoin: ecco i dettagli, più gli aggiornamenti e i movimenti di prezzo delle principali criptovalute

Bitcoin sale Ethereum cala: panoramica sulle criptovalute
4' di lettura

I rendimenti intraday di Bitcoin hanno superato quelli delle altcoin, con la capitalizzazione di mercato globale delle criptovalute che, al momento della pubblicazione, era in aumento dello 0,9% a 1.300 miliardi di dollari.

Andamento dei prezzi delle principali monete
Moneta 24 ore 7 giorni Prezzo
Bitcoin (CRYPTO:BTC) +1,4% -3% 29.609,99 dollari
Ethereum (CRYPTO:ETH) -0,1% -5,8% 1.977,28 dollari
Dogecoin (CRYPTO:DOGE) -0,01% -8% 0,08 dollari
Monete in maggior rialzo nelle ultime 24 ore (dati di CoinMarketCap)
Criptovaluta Variazione % nelle ultime 24 ore (+/-) Prezzo
Kava (KAVA) +12,6% 2,88 dollari
Tezos (XTZ) +11,5% 2,09 dollari
Ethereum Classic (ETC) +9,2% ​23,99 dollari

Perché è importante

Gli asset di rischio rimangono ancora poco attraenti per gli investitori; martedì gli indici S&P 500 e Nasdaq hanno registrato perdite rispettivamente dello 0,8% e del 2,35%.  



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Il rallentamento della crescita dell’economia è ora visibile negli utili di aziende quotate in Borsa come Snap Inc (NYSE:SNAP), in particolare quelle che operano nel settore tecnologico.

Martedì si è registrato un ritorno dell’avversione al rischio in tutte le asset class, ad eccezione dell’oro, ha osservato Edward Moya, analista di mercato senior di OANDA.

“Tutto si sta indebolendo a un ritmo più veloce di quanto ci si aspettasse, e questo non è di buon auspicio per i consumatori statunitensi e per le prospettive a breve termine sull’azionario”, ha detto Moya, in una nota vista da Benzinga.

Moya è pessimista sulle criptovalute nel breve termine: “Bitcoin è in una zona pericolosa poiché il sentiment per gli asset di rischio è precipitato. Normalmente il crollo dei rendimenti dei Treasury rende le criptovalute attraenti, ma in questo momento nessuno vuole comprare il calo”.

I rendimenti dei Treasury decennali di riferimento sono scesi al 2,738%, il livello più basso dal 27 aprile, secondo un report di Reuters.

L’analista ha affermato che la principale criptovaluta al mondo potrebbe testare il livello dei 25.424 dollari poiché la capitolazione dei mercati azionari potrebbe non aver ancora avuto luogo, con il livello dei 20.000 dollari che funge da zona di supporto.

Leggi anche: operano nel settore tecnologico

Le perdite sul versante azionario sono state più nette, ha ricordato il trader di criptovalute Michaël van de Poppe ai suoi follower su Twitter; il trader ha sottolineato che Amazon.com, Inc (NASDAQ:AMZN) da sola ha perso 900 miliardi di dollari di valore negli ultimi 6 mesi, mentre l’intera capitalizzazione di mercato di Bitcoin è di 550 miliardi.

Il divario tra il movimento dei prezzi di Bitcoin e le altcoin si è ampliato e gli investitori stanno perdendo la loro propensione al rischio a causa dell’erosione del sentiment positivo.

Ciò può essere osservato nel netto divario tra i movimenti di prezzo di Bitcoin ed Ethereum negli ultimi 7 giorni: mentre BTC è sceso del 3%, il calo di Ethereum nel corso della settimana è stato quasi doppio.

Nel corso del trimestre il dominio di mercato di Bitcoin è salito dal 42,61% al 44,51%, secondo i dati di CoinMarketCap.

Principali criptovalute in base alla percentuale di capitalizzazione di mercato totale — Per gentile concessione di CoinMarketCap

La convinzione dei detentori di Bitcoin rimane ancora intatta, come si può vedere dal grafico sulla quantità di offerta attiva l’ultima volta superiore a 10 anni pubblicato da Glassnode. Martedì l’indicatore ha raggiunto il massimo storico di 2.443.600.434 BTC.

Quantità di offerta di BTC attiva l’ultima volta superiore a 10 anni— Per gentile concessione di Glassnode

Nel frattempo, la commissione media di Ethereum è scesa a soli 2,54 dollari per transazione, ha twittato Santiment. La piattaforma di market intelligence ha sottolineato che storicamente i prezzi di ETH aumentano dopo che la commissione media di transazione scende al di sotto dei 5 dollari, ma ha avvertito che questo non è affatto automatico.

Tieniti aggiornato su tutte le ultime notizie e le idee di trading seguendo Benzinga Italia su Twitter.