Il mercato delle criptovalute resta ancora bloccato

Ecco come Bitcoin potrà riprendere il suo ritmo, secondo l’analista di OANDA Edward Moya

Il mercato delle criptovalute resta ancora bloccato
3' di lettura

Al momento della pubblicazione, Bitcoin scambiava sopra quota 30.000 dollari; la capitalizzazione di mercato globale delle criptovalute intanto giovedì notte era in rialzo giornaliero del 2% a 1.300 miliardi di dollari.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Andamento dei prezzi delle principali monete
Moneta 24 ore 7 giorni Prezzo
Bitcoin (CRYPTO:BTC) +2,3% +3,9% 30.397,74 dollari
Ethereum (CRYPTO:ETH) +1% +2% 1.832,45 dollari
Dogecoin (CRYPTO:DOGE) +2,5% +5,8% 0,08 dollari
Monete in maggior rialzo nelle ultime 24 ore (dati di CoinMarketCap)
Criptovaluta Variazione % nelle ultime 24 ore (+/-) Prezzo
Internet Computer (ICP) +22,9% 9,37 dollari
Holo (HOT) +9,05% 0,0027 dollari
Moonbeam (GLMR) 8,6% ​1,34 dollari

Perché è importante

Il movimento dei prezzi legato alle principali criptovalute resta all’interno del range; giovedì le criptovalute si sono mosse al rialzo insieme alle azioni, che hanno mostrato una forte ripresa.

Giovedì gli indici S&P 500 e Nasdaq hanno guadagnato rispettivamente l’1,8% e il 2,7%; al momento della pubblicazione, i futures sull’S&P 500 e sul Nasdaq erano entrambi in aumento dello 0,1%.

Nei mercati valutari, sembra che la propensione al rischio degli investitori si accenda su valute quali il dollaro australiano e il dollaro neozelandese, entrambi in rialzo nei confronti del dollaro statunitense; l’indice del dollaro USA, che misura la forza del biglietto verde contro sei valute rivali, è sceso dello 0,4% a 102,11 dollari, secondo un report di Reuters.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

L’attuale trading di Bitcoin è entusiasmante quanto guardare la vernice asciugarsi, ha affermato Edward Moya, Senior Market Analyst di OANDA.

“Bitcoin resta all’interno del range e si aggira intorno al livello dei 30.000 dollari; la propensione al rischio sta favorendo un rally e ciò ha contribuito a un leggero rialzo di Bitcoin durante la giornata”. 

Moya ha detto che ci vorranno diverse settimane prima che il sentiment ribassista a Wall Street migliori, e sarà allora che la principale criptovaluta al mondo riconquisterà il suo “ritmo”. 

“Se Bitcoin riesce a riconquistare il livello dei 33.500 dollari, si potranno stimolare gli acquisti tecnici”, ha scritto Moya in una nota, vista da Benzinga.

Il trader di criptovalute Michaël van de Poppe ha twittato che i 29.962,17 dollari sono il livello cruciale che Bitcoin deve mantenere se vuole muoversi al rialzo.

Quasi l’1% dell’offerta di Ethereum, ovvero quasi 2,21 miliardi di dollari, è tornato sugli exchange nelle ultime settimane, ha affermato Santiment in un tweet; l’offerta risale ad agosto 2020. Lo spostamento di ETH verso gli exchange è il più importante da maggio 2021, secondo la piattaforma di market intelligence.

Il movimento di una criptovaluta dai wallet agli exchange solitamente indica che gli investitori stanno cercando di vendere, in quanto ciò comporta costi; un aumento del volume di scambi disponibile può essere interpretato come un presagio di volatilità.  

Tieniti aggiornato su tutte le ultime notizie e le idee di trading seguendo Benzinga Italia su Twitter.