Pictet AM: meglio concentrarsi sulle tendenze strutturali

Pictet AM: meglio concentrarsi sulle tendenze strutturali
1' di lettura

Andres Sanchez Balcazar, Head of Global Bonds di Pictet Asset Management, suggerisce agli investitori come agire in questo difficile contesto di mercato

Gli ultimi mesi sono stati difficili per gli investitori obbligazionari. E’ stato impossibile proteggersi, in quanto la maggior parte delle asset class a reddito fisso è scesa all’unisono.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

NON AFFIDARSI ALL’ISTINTO

E’ ormai evidente che l’istinto non ha aiutato gli investitori negli ultimi 6 mesi. E’ costata cara la convinzione che le banche centrali accorrano sempre a salvare i mercati nei momenti difficili così come credere che le obbligazioni di durata più lunga potessero fungere da assicurazione contro la recessione. Il Team Global Bond di Pictet Asset Management ritiene che per gli investitori sia più saggio puntare sulle tendenze strutturali che influenzano i tassi d’interesse, gli spread obbligazionari, le valute, piuttosto che su quelle cicliche di breve termine. Gli esperti di Pictet ne hanno individuate tre tendenze strutturali: un lungo periodo di tassi bassi, la crisi europea e la transizione della Cina dalla crescita trainata dalle esportazioni alla crescita interna…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.