Un produttore cinese di smartphone vuole gareggiare nell’EV

Xiaomi Corp sta esplorando la collaborazione con Beijing Automotive Group Co per produrre veicoli elettrici

Un produttore cinese di smartphone vuole gareggiare nell’EV
1' di lettura

Xiaomi Corp (OTC:XIACY) ha esplorato la collaborazione con Beijing Automotive Group Co per produrre veicoli elettrici, riferisce Bloomberg.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Xiaomi ha valutato l’acquisto di una partecipazione nello stabilimento n.2 di Hyundai Motor Co, Ltd (OTC:HYMTF) a Pechino. Lo stabilimento n. 2 è autorizzato a produrre auto in Cina, e Xiaomi cerca un ingresso nel settore produttivo mentre incontra ritardi nell’acquisizione di una licenza per produrre veicoli da solo.

La collaborazione potrebbe vedere veicoli costruiti dal marchio EV di Pechino, BAIC BluePark New Energy Technology Co, in co-branding con Xiaomi. 

Mentre il vecchio impianto n. 2 necessita di sostanziali aggiornamenti per la produzione di veicoli elettrici, BluePark ha una capacità produttiva che potrebbe servire a realizzare veicoli Xiaomi-BAIC, osserva Bloomberg.

La collaborazione consentirebbe al co-fondatore di Xiaomi Lei Jun di non dover investire 10 miliardi di dollari in un decennio e realizzare auto a marchio Xiaomi già nel 2024. 

La Cina ha intensificato il controllo delle aziende di veicoli elettrici incoraggiando fusioni e acquisizioni per distribuire meglio le risorse all’interno del settore.

Secondo quanto riferito, il progetto di veicoli elettrici da 10 miliardi di dollari di Xiaomi in Cina ha faticato per ottenere un’autorizzazione normativa nonostante mesi di conversazioni.

Il mercato cinese delle auto elettriche è già affollato, con grandi nomi come Tesla Inc (NASDAQ:TSLA), NIO Inc (NYSE:NIO) e BYD Co., Ltd sostenuta da Warren Buffett (OTC:BYDDY).

Anche Baidu, Inc (NASDAQ:BIDU) e  Huawei Technologies Co starebbero soppesando le opportunità nel settore dei veicoli elettrici.

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azionibreakoutcriptovalute e opzioni.