Inglese finanziario: i termini da conoscere per operare nel settore

Saper interpretare il significato di alcune parole inglesi legate alla finanza è diventato sicuramente importante al giorno d'oggi, non solo per gli aspiranti trader. Ecco le parole più comuni in inglese finanziario.

Inglese finanziario: i termini da conoscere per operare nel settore
3' di lettura

Che il settore finanziario attragga oggi moltissimi investitori o aspiranti tali non è di certo un segreto e nemmeno una novità. Sono ormai diversi anni che l’ambito economico cattura l’attenzione anche dei più giovani, interessati in modo particolare alle opportunità offerte dal trading online. Proprio come riflesso di tale situazione, negli ultimi anni si sono andati diffondendo sempre di più termini tecnici un tempo piuttosto sconosciuti: parole che rientrano in un lessico internazionale che ha a che fare nello specifico con la finanza e che oggi più che mai occorre conoscere.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Parliamo naturalmente di termini inglesi, spesso nemmeno molto intuitivi per i non addetti ai lavori, che però gli stessi giovanissimi sembrano conoscere bene. Intrattenere una conversazione inglese online e saper interpretare il significato di parole ben precise è diventato sicuramente importante al giorno d’oggi, non solo per gli aspiranti trader ma per chiunque desideri operare nel settore finanziario ed economico.

Quali sono però i termini chiave legati alla finanza? Vediamoli brevemente insieme.

# Asset

Asset è il classico termine che rientra nel lessico finanziario e che chiunque intenda fare trading online deve assolutamente conoscere. Il suo significato in realtà può avere differenti sfaccettature, ma in linea di massima nell’ambito specifico del trading quando si parla di asset si fa riferimento ad un qualcosa che può essere scambiato sul mercato finanziario. Può dunque trattarsi di azioni, di valute, di materie prime e via dicendo: tutti questi sono asset.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

# Audit

Il termine audit significa letteralmente controllo, verifica, revisione. Si tratta di un’operazione obbligatoria per tutte le società che sono quotate in Borsa e che ha l’obiettivo di analizzare e valutare le scritture contabili, per verificare che sia tutto corretto.

# Stock / Shares

Due termini che chiunque intenda investire nei mercati finanziari deve assolutamente conoscere sono poi questi: stock e shares. Il loro significato è simile perché possiamo tradurre entrambe le parole con il termine italiano di azioni. In realtà però stocks viene utilizzato per indicare il pacchetto di azioni di un investitore ed ha dunque un’accezione più generale. Shares invece indica i titoli posseduti in una società in particolare ed è dunque più specifico.

# Benchmark

Benchmark è un termine finanziario ormai molto diffuso anche in Italia, che però deve assolutamente essere conosciuto se si intende operare in tale settore. Con questa parola viene indicato il riferimento che consente di valutare la prestazione di un titolo o del mercato in generale.

Quelli che abbiamo appena citato sono i termini tecnici più diffusi per quanto riguarda il settore della finanza e dell’economia. È importante specificare però che chiunque intenda operare in tale ambito al giorno d’oggi non si può limitare ad una conoscenza limitata ad alcuni vocaboli. Ormai il mondo della finanza è internazionale e per comprendere a fondo tutti i meccanismi che vi rientrano è fondamentale padroneggiare la lingua inglese. Per tale ragione, la cosa migliore da fare è quella di seguire un corso di inglese finanziario e non limitarsi ad imparare a memoria alcuni termini.