Candriam: investire in innovazione e transizione green

Candriam: investire in innovazione e transizione green
1' di lettura

Nadège Dufossé, Head of Global Multi-Asset, e Thibaud Marie-Regnault, Economist, vedono più probabile un atterraggio morbido dell’economia in USA che in Europa. A livello settoriale, investire in innovazione e transizione green

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

La crescita globale difficilmente sarà in grado di recuperare il trend pre-pandemia, sia nelle economie avanzate che emergenti. Ma guardando al lato dell’offerta si vedono segnali positivi, negli indici PMI manifatturieri i prezzi degli input sono diminuiti dai massimi indicando che le tensioni delle catene di fornitura potrebbero aver iniziato ad allentarsi. In Cina, la strategia Zero-Covid e l’immobiliare sono venti contrari e l’obiettivo di crescita del 5% sarà difficile da raggiungere. In USA il problema è l’inflazione ma un atterraggio morbido sembra ancora possibile, perché la Fed dovrebbe evitare di spingere l’economia in recessione aumentando i tassi in modo estremo.

LA FED CONTINUERÀ AD ALZARE

Candriam, nel suo Outlook globale titolato “investitori prepararsi all’atterraggio” e firmato da Nadège Dufossé, Head of Global Multi-Asset e Thibaud Marie-Regnault, Economist, ritiene che la Fed dovrà continuare ad alzare i tassi per alcuni mesi e tenerli elevati per assicurarsi che l’inflazione rimanga stabilmente vicina all’obiettivo del 2% evitando anche un surriscaldamento dell’economia. Guardando all’Eurozona, l’impennata dei prezzi causata dalla crisi energetica provoca un trasferimento di reddito pari a circa il 5% del PIL, uno shock enorme per gli attori economici interni…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.