Bitcoin ed Ethereum colpiti dall’aumento dei tassi

Le criptovalute non hanno preso bene la decisione della Fed, perdendo quota a ridosso della decisione.

Bitcoin ed Ethereum colpiti dall’aumento dei tassi
4' di lettura

Mercoledì sera le principali monete digitali erano in netto calo, con la capitalizzazione di mercato globale delle criptovalute che perdeva il 2,7% a 896,8 miliardi di dollari. Giovedì mattina tuttavia il mercato segna un netto rimbalzo a 912,3 miliardi di capitalizzazione.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Andamento delle principali criptovalute
Criptovaluta 24 ore 7 giorni Prezzo
Bitcoin (CRYPTO:BTC) -0,44% -7,03% 18.760,06 dollari
Ethereum (CRYPTO:ETH) -4,25% -21,39% 1.267,13 dollari
Tether (CRYPTO:USDT) 0% 0% 1 dollaro
Monete in maggior rialzo nelle ultime 24 ore (dati di CoinMarketCap)
Criptovaluta Variazione % nelle ultime 24 ore (+/-) Prezzo
Celsius (CEL) +11,18% 1,58 dollari
Algorand (ALGO) +9,81% 0,3505 dollari
Chiliz (CHZ) +7,60% ​0,2414 dollari

Perché è importante

Ethereum è crollato e Bitcoin è crollato dopo che la Federal Reserve ha annunciato il terzo aumento consecutivo del tasso di interesse di 75 punti base.

GLi asset di rischio sono diminuiti drasticamente dopo la decisione sui tassi di interesse. L’S&P 500 e il Nasdaq hanno chiuso in ribasso rispettivamente dell’1,7% e dell’1,8%. Al momento della pubblicazione, i futures sulle azioni statunitensi scambiavano in rosso.

La banca centrale ha ribadito il suo impegno a combattere l’aumento dei prezzi. “L’inflazione rimane elevata, riflettendo gli squilibri di domanda e offerta legati alla pandemia, l’aumento dei prezzi dell’energia e le pressioni generali sui prezzi”, ha dichiarato la Federal Reserve in una nota.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Sei dei 19 membri del Federal Open Market Committee (FOMC) prevedono che i tassi di interesse raggiungeranno un picco compreso tra il 4,75% e il 5% nel 2023, mentre 12 li vedono aumentare dal 4,5% al 4,75% o più nel prossimo anno.

Edward Moya , analista di mercato senior di OANDA, ha affermato che il mercato ha detto “arrivederci” a un atterraggio morbido. 

“La Fed ha effettuato un terzo aumento consecutivo del tasso di 75 pb e ha segnalato che si aspetta un tasso sui fondi federali del 4,6% in questo ciclo. Le proiezioni aggiornate dello staff erano un po’ più aggressive di quanto molti si aspettassero”.

Tuttavia, facendo il punto sui commenti di Powell secondo cui il FOMC è diviso tra aumenti dei tassi da 100 a 125 pb per il resto dell’anno, Moya ha affermato: “Il picco di inasprimento è quasi arrivato e questa dovrebbe essere una buona notizia per gli asset rischiosi”.

Sulla reazione dell’apex coin, ha detto: “Bitcoin ha trovato supporto al livello di 18.800 dollari mentre Wall Street prendeva consapevolezza di poter gestire il rialzo dei tassi della Fed”.

“L’aumento dei tassi è negativo per le criptovalute perché significa che diventa più costoso prendere a prestito; i pagamenti dei prestiti sono maggiori e quindi invoglia le persone a risparmiare, che è ciò che le banche centrali vogliono per reprimere un’inflazione costantemente elevata”, ha affermato l’analista di GlobalBlock Marcus Sotiriou, in una nota vista da Benzinga. 

Il trader di criptovalute Michaël van de Poppe ha affermato che il periodo da qui al 2023 è “il periodo di accumulazione” e ha affermato che è difficile prevedere il destino di Bitcoin.

Justin Bennett ha detto che si aspetta che il mercato vedrà un sollievo “iniziale” dopo l’aumento di 75 punti base. Il trader ha twittato che il tempo dirà in che direzione prende la moneta apicale.

Quanto ad Ethereum, Santiment ha dichiarato su Twitter che dopo il merge c’è stato un cambiamento nel comportamento dei grandi wallet. Dopo il passaggio agli indirizzi proof-of-stake che detengono da 1.000 a 10.000 ETH hanno perso il 2,24% delle loro partecipazioni cumulative. I titolari più piccoli, con indirizzi da 100 a 1.000 ETH, sono scesi dell’1,4%, ha osservato la piattaforma di market intelligence.

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azioni, breakout, criptovalute e opzioni