Vontobel non prevede un’ulteriore debolezza dei rendimenti governativi italiani

Vontobel non prevede un'ulteriore debolezza dei rendimenti governativi italiani
1' di lettura

Dopo il voto in Italia ci sarebbe una reazione positiva dei mercati a un governo di larghe intese ma, in tutti i casi, Mondher Bettaieb-Loriot (Vontobel) non vede un rischio di un default dei titoli di Stato in Italia

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Domenica 25 settembre sono in programma le elezioni politiche in Italia e i sondaggi prevedono una possibile vittoria della coalizione di destra composta da Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni, dalla Lega di Matteo Salvini e da Forza Italia di Silvio Berlusconi.

QUALI RISCHI PER L’ITALIA

“È difficile prevedere quali rischi comporterà per l’Italia una simile coalizione. Molto dipenderà anche dal fatto se Giorgia Meloni riuscirà a formare una maggioranza con due o tre partiti” fa sapere in un commento alle imminenti elezioni politiche in Italia Mondher Bettaieb-Loriot, Head of Corporate Bonds di Vontobel. Il riferimento del manager è ai recenti contrasti emersi tra la leader di Fratelli d’Italia con la Lega di Salvini, che è favorevole a una maggiore spesa in deficit per contrastare l’aumento del costo della vita…

Continua la lettura



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.