Come sarà l’app “X” di Musk e perché le serve Twitter?

Elon Musk ha spiegato che l'acquisto di Twitter potrebbe far guadagnare dai 3 ai 5 anni nello sviluppo di X, ma non ne è certo.

Come sarà l’app “X” di Musk e perché le serve Twitter?
3' di lettura

Il patron di Tesla Elon Musk ha dichiarato che l’acquisto di Twitter Inc (NYSE:TWTR) accelererebbe la nascita di “X” un’app per tutto; ma la forma che potrebbe assumere la piattaforma in arrivo non è ancora certa anche se l’imprenditore ha rianimato il junk deal.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Il fattore ‘X’ 

Martedì, Musk ha dichiarato che l’acquisto di “Twitter è un acceleratore per la creazione di X, l’app di tutto”.

Il nome X è importante poiché Musk ha fatto fortuna attraverso una start-up iniziale chiamata X.com, che in seguito si è trasformata in PayPal Holdings Inc (NASDAQ: PYPL). 



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Quando un utente di Twitter gli ha chiesto martedì se non sarebbe stato più facile avviare X da zero, Musk ha affermato che l’acquisto di Twitter accelera X da tre a cinque anni. Tuttavia, l’imprenditore ha detto che “potrebbe sbagliarsi”.

L’universo di Tesla

Tesla è ben nota per la produzione di veicoli elettrici, ma ciò non ha impedito all’azienda di fare incursione in altre linee di prodotti e servizi. Durante l’ultimo AI Day dell’azienda, Musk e la sua compagnia hanno infatti mostrato un robot umanoide.

I veicoli dell’azienda sono già predisposti per l’app e sono accessibili tramite smartphone. Gli utenti possono bloccare e sbloccare i loro veicoli, gestire il climatizzatore e fare di più con l’app Tesla esistente.

Musk, un appassionato di giochi, ha dichiarato a febbraio che la società stava lavorando al “caso generale” di far funzionare i giochi Steam su una Tesla. L’anno scorso, Musk ha confermato che Cyberpunk 2077 sarebbe stato giocabile sui sistemi di infotainment Model S e Model X.

Più di recente, martedì, Musk ha affermato di supportare l’introduzione delle immagini di Tesla nei giochi. Ha detto: “Sarebbe bello creare un gioco usando Tesla Sim che è letteralmente la tua città e il tuo quartiere, fino a far slittare le ruote sulla strada e quindi iniettare elementi fantasy / fantascientifici”.

Musk ha in mente qualcosa? 

I piani di Musk per creare una super app non sono né nuovi né senza precedenti. In Asia, le super-app fanno già parte della vita di tutti i giorni. WeChat e Naver di Tencent e l’app LINE di SoftBank sono popolari nella regione.

A maggio, l’analista taiwanese Ming-Chi Kuo ha affermato che i ricavi di Tencent nel 2021 da social network, pubblicità, fintech e servizi aziendali sono stati rispettivamente di 17,6 miliardi, 13,3 miliardi e 25,8 miliardi.

Kuo ha affermato che l’obiettivo precedentemente dichiarato di Musk di quadruplicare le entrate di Twitter a 26,4 miliardi di dollari entro il 2028 era “raggiungibile”.

A giugno, Musk ha dichiarato in un’interazione con i dipendenti di Twitter che vuole assicurarsi che le persone non vedano contenuti “noiosi” e ha citato TikTok, come esempio modello, ha riferito Gizmodo.

La forma di X

Dati i commenti di Musk da quando ha inizialmente proposto di acquistare Twitter e i suoi post più recenti sulla piattaforma, non sarebbe inverosimile dire che X potrebbe amalgamare l’universo centrale di Tesla e aggiungere elementi di intrattenimento, social media e pagamenti al mix. 

In un recente rapporto, Bloomberg ha affrontato le riflessioni pubbliche di Musk sul rendere Twitter più utile e più simile a WeChat e TikTok; sembrerebbe probabile che Musk giochi con l’idea di consentire alle persone di utilizzare una singola app per un’ampia varietà di servizi dall’evocazione di un’auto per pubblicare aggiornamenti sui social media.

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azioni, breakout, criptovalute e opzioni