Futures USA in ribasso con l’ADP in primo piano

Uno sguardo ai futures e alle notizie principali del mercato USA di oggi.

Futures USA in ribasso con l’ADP in primo piano
4' di lettura

Oggi i futures sulle azioni statunitensi scambiano al ribasso nel pre-market, dopo aver registrato forti guadagni nella sessione precedente. Il Dow Jones è balzato di oltre 800 punti, mentre il Nasdaq Composite lunedì è salito di circa 360 punti. L’S&P 500 ha anche segnato il suo più grande aumento di due sessioni da marzo 2020.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Il rapporto nazionale sull’occupazione dell’ADP per agosto sarà pubblicato alle 8:15 ET. Le buste paga private dovrebbero arrivare a 200.000 a settembre, rispetto alla crescita di 308.000 ad agosto. I dati sugli scambi internazionali di merci per il mese di agosto saranno diffusi alle 8:30 ET.Gli analisti prevedono un disavanzo di 68,0 miliardi di dollari per il commercio totale di beni e servizi ad agosto, rispetto a un divario di 70,6 miliardi di dollari a luglio. L’uscita dell’indice dei gestori degli acquisti di servizi statunitensi per settembre è prevista per le 9:45 ET, mentre l’indice dei servizi ISM di settembre verrà rilasciato alle 10:00ET.

La conferenza stampa del presidente della Federal Reserve di Atlanta, Raphael Bostic, è fissata alle 16:00ET. Gli investitori sono in attesa dei risultati sugli utili di RPM International, Inc. (NYSE:RPM), Helen of Troy Limited (NASDAQ:HELE) e Lamb Weston Holdings, Inc. (NYSE:LW).

I futures sull’indice Dow Jones Industrial Average sono crollati di 196 punti a 30.169, quelli sull’S&P 500 hanno registrato un calo di 25.25 punti a 3.778 e quelli sull’indice Nasdaq hanno perso 74,75 punti a 11.566.



Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!
Materie prime

I prezzi del petrolio sono in ribasso, coi futures sul Brent che segnano -0.3% a 91,54 dollari al barile, mentre quelli sul WTI sono in calo del 0,5% a 86,06 dollari al barile. L’American Petroleum Institute ha riportato un calo di 1,770 milioni di barili nelle scorte di petrolio greggio nell’ultima settimana. Il rapporto settimanale dell’Energy Information Administration (EIA) sulle scorte di petrolio negli Stati Uniti verrà pubblicato alle 10:30 ET.

Al momento della pubblicazione, i futures sull’oro erano in rosso dello 0,5% a 1.722,60 dollari l’oncia e l’argento cedeva l’1,7% a 20,75 dollari.

Uno sguardo agli indici delle borse mondiali

Borse europee

I mercati europei aprono la settimana in rosso. L’indice STOXX Europe 600 èsceso dell’0,4% mentre il FTSE 100 di Londra perdeval’0,7% e l’IBEX 35 segnava -1,1%. L’indice francese CAC 40 e il DAX tedesco hanno segnato rispettivamente -0,4% e -0,5%.

Il PMI dei servizi S&P Global Eurozone è stato rivisto al ribasso a 48,8 a settembre rispetto a un livello preliminare di 48,9, mentre il PMI composito è sceso a 48,1 a settembre da una lettura preliminare di 48,2.

Il PMI dei servizi di S&P Global Germany è stato rivisto al ribasso a 45 a settembre rispetto a una lettura preliminare di 45,4, mentre il PMI dei servizi francese è stato rivisto al ribasso a 52,9 a settembre da una lettura lampo di 53. La produzione industriale in Francia è aumentata del 2,4% rispetto al mese precedente ad agosto. Il PMI servizi di S&P Global Spagna è sceso a 48,5 a settembre da 50,6 del mese precedente.

Mercati asiatici

I mercati asiatici hanno chiuso la sessione di oggi con segno più. Il Nikkei 225 giapponese è salito dello 0,48%, mentre l’indice Hang Seng di Hong Kong è balzato del 5,8% e l’S&P/ASX 200 australiano è balzato dell’1,7%.

Il PMI sui servizi giapponese è stato rivisto al rialzo a 52,2 a settembre da un livello preliminare di 51,9, mentre il PMI composito è salito a 51,0 a settembre dalla lettura flash di 50,9. Le vendite al dettaglio in Australia sono aumentate dello 0,6% su base mensile, raggiungendo un nuovo livello record di 34,88 miliardi di AUD ad agosto. Il PMI dei servizi australiani è salito a 50,6 a settembre contro un livello finale di 50,4 ad agosto.

Raccomandazioni degli analisti

Berenberg ha avviato la copertura Airbnb, Inc. (NASDAQ:ABNB) con un rating Outperform e ha annunciato un prezzo obiettivo di 143 dollari.

Negli scambi pre-market, le azioni MongoDB sono scivolate dello 0,2% a 110,60 dollari.

Ultime notizie

  • Elon Musk e il suo team di consulenti hanno inviato una lettera al personale di contenzioso di Twitter Inc (NYSE:TWTR) affermando che Musk vorrebbe procedere con l’acquisizione di Twitter a 54,20 dollari per azione, o 44 miliardi di dollari, secondo un deposito 13D che Musk ha effettuato martedì presso la Securities and Exchange Commission.
  • Sensient Technologies Corporation (NYSE:SXT) ha annunciato di aver acquisito Endemix Doğal Maddeler A.Ş. (Endemix).
  • SMART Global Holdings, Inc. (NASDAQ:SGH) ha registrato utili migliori del previsto per il quarto trimestre mentre le vendite non hanno rispettato le stime. La società ha inoltre emesso previsioni di utili deboli per il trimestre in corso.
  • Micron Technology, Inc. (NASDAQ:MU) ha in programma di investire fino a $ 100 miliardi nei prossimi 20 anni per costruire un nuovo mega fab a Clay, New York, con l’investimento della prima fase di $ 20 miliardi pianificato entro la fine di questo decennio.

Vuoi fare trading come un professionista? Prova GRATIS la Newsletter Premium 4 in 1 di Benzinga Italia con azioni, breakout, criptovalute e opzioni