Neuberger Berman: ecco come generare rendimento nonostante la volatilità

Neuberger Berman: ecco come generare rendimento nonostante la volatilità
1' di lettura

Joseph Rotter e Jonathan Adolph spiegano come, in questa fase di mercati incerti, la generazione di alpha può derivare da investimenti azionari “event-driven”, ossia guidati da operazioni straordinarie, come fusioni e acquisizioni

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

In un contesto di mercato complesso come l’attuale, dirigenti e board aziendali devono agire in modo più produttivo, intraprendente e deciso, cercando opportunità di investimento “event-driven”, vale a dire selezionare player di mercato alle prese con operazioni straordinarie e significative. Prima che questo ciclo raggiunga il minimo, lo S&P 500 e gli utili delle società sottostanti potrebbero cedere un ulteriore 20% con il quadro macro che indica che la fase ribassista potrebbe essere lunga e volatile. Il messaggio da trarre è rimanere cauti nell’esposizione all’azionario.

SOVRAPPESO SULLE STRATEGIE HEDGE

Per questo il Comitato di Asset Allocation di Neuberger Berman esprime una view sovrappesata sulle strategie hedge, incluse quelle “market-neutral”, in cui le posizioni al ribasso controbilanciano quelle al rialzo isolando l’alpha e mantenendo la minore esposizione possibile alle oscillazioni. Nelle Prospettive settimanali del CIO, a cura di Joseph Rotter, Head of Principal Strategies Group, e Jonathan Adolph, Portfolio Specialist, Principal Strategies Group, Neuberger Berman sottolinea che ci sono molti tipi di “alpha”, quello legato semplicemente alla selezione dei titoli, e quello che può essere generato applicando modelli statistici che analizzano le variazioni nel breve termine di panieri bilanciati di posizioni long e short…

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.