Credit Agricole compra il 65% delle compagnie assicurative di Banco Bpm per 260 milioni

Credit Agricole compra il 65% delle compagnie assicurative di Banco Bpm per 260 milioni
1' di lettura

Accordo ventennale nel settore bancassurance tra i due gruppi, le compagnie assicurative di Banco Bpm sono state valutate, nel complesso, 400 milioni di euro

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Con una nota congiunta Banco Bpm e Credit Agricole hanno annunciato di aver sottoscritto un accordo per una partnership di lunga durata nella nella bancassurance nel settore Danni-Protezione. La banca francese ha acquisito il 65% di Banco Bpm Assicurazioni e il 65% di Vera Assicurazioni che a sua volta possiede il 100% di Vera Protezione. Come specificato nella nota, il passaggio all’Agricole di questa seconda partecipazione è subordinata al riacquisto da parte di Banco Bpm della quota attualmente detenuta da Cattolica Assicurazioni in Vera Assicurazioni.

BANCO BPM ASSICURAZIONI E VERA

La partnership commerciale tra Banco Bpm e Credit Agricole nel settore Danni-Protezione avrà una durata di 20 anni. In base all’accordo, il 100% delle compagnie assicurative (Banco Bpm Assicurazioni e Vera) è stato valorizzato 400 milioni di euro ai fini dell’operazione. Per il 65% delle compagnie Credit Agricole verserà a Banco Bpm 260 milioni di euro. Il prezzo di cessione concordato per la creazione delle nuove joint venture “è soggetto ad aggiustamento a valle della due diligence e sarà corrisposto per cassa alla data del closing”, si legge nella nota..

Continua la lettura

Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge.com.