Jim Cramer consiglia Apple dopo le novità sull’AI alla WWDC 2024

Jim Cramer elogia Apple per il lancio di Apple Intelligence, l’innovazione AI che promette un futuro migliore, personale e sicuro.

Jim Cramer consiglia Apple dopo le novità sull'AI alla WWDC 2024
2' di lettura

Jim Cramer, conduttore della CNBC, ha espresso un maggiore ottimismo nei confronti di Apple Inc. (NASDAQ:AAPL) dopo la Worldwide Developers Conference dell’azienda.

Ricevi una notifica con le ultime notizie, i nostri articoli e altro ancora!

Cosa è successo

Cramer ha elogiato gli ultimi progressi di Apple nel campo dell’intelligenza artificiale, presentati alla conferenza. La nuova IA, denominata Apple Intelligence, sarà integrata nei sistemi operativi per iPhone, iPad e Mac, migliorando l’esperienza degli utenti con servizi più personalizzati e avanzati.

“Puoi immaginare te stesso, vederti, conoscere te stesso, tutto allo stesso tempo, e nessuno può rubare le tue informazioni”, ha detto Cramer. “Per me questo è un buon affare, che migliora la vostra vita e alla fine migliorerà le azioni”.

Apple Intelligence è in grado di generare foto dalla libreria dell’utente, eseguire nuove attività e dare priorità alle notifiche in base al contesto. Può anche recuperare i file inviati da un contatto in un determinato periodo di tempo e avvisare gli utenti di potenziali conflitti di programmazione. Il programma Siri potrà ora utilizzare ChatGPT di OpenAI.

Cramer ha applaudito queste innovazioni, affermando che rappresentano un significativo passo avanti nell’uso dell’IA al di fuori delle aziende. Ha inoltre apprezzato l’enfasi posta da Apple sulla sicurezza e sulla privacy, dato che gestisce grandi volumi di dati personali.

“Questa conferenza Apple ha segnato l’inizio dell’IA generativa per uso personale, non aziendale”, ha detto Cramer. Egli ritiene che i dati contenuti in un iPhone possano fornire preziose intuizioni e previsioni, rendendo la vita più semplice e piacevole per gli utenti.

Perché è importante

La nuova funzione IA di Apple, Apple Intelligence, include anche un generatore di emoji personalizzato chiamato “Genmoji”, che permette agli utenti di creare una serie di emoji in base alle loro richieste.

Tuttavia, la nuova funzione IA sarà limitata ad iPhone, iPad e Mac e non sarà disponibile su tutte le piattaforme al momento del lancio.

Anche Gene Munster, managing partner di Deepwater Asset Management, ha espresso la sua fiducia nel potenziale delle nuove funzioni di IA di Apple per guidare la crescita oltre le stime attuali.

Secondo Munster, inoltre, Apple potrebbe collaborare con i giganti tecnologici cinesi Baidu Inc. e Alibaba Group Holding per le sue funzioni di IA in Cina.


Per ulteriori aggiornamenti su questo argomento, aggiungi Benzinga Italia ai tuoi preferiti oppure seguici sui nostri canali social: X e Facebook.


Ricevi informazioni esclusive sui movimenti di mercato 30 minuti prima degli altri trader

La prova gratuita di 14 giorni di Benzinga Pro, disponibile solo in inglese, ti permette di accedere ad informazioni esclusive per poter ricevere segnali di trading utilizzabili prima di milioni di altri trader. CLICCA QUI per iniziare la prova gratuita.


Immagine creata utilizzando foto su Shutterstock