Morgan Stanley rialzista su Apple: aumenta il prezzo target dopo il balzo del fatturato di App Store

Morgan Stanley Rialzista su Apple: Aumenta il Prezzo Target Dopo il Balzo Del Fatturato Di App Store

I dati da Sensor Tower indicano che a maggio il fatturato netto dell’App Store di Apple Inc. (NASDAQ:AAPL) è aumentato del 39% su base annua, e questa tendenza promette bene per il titolo, secondo Morgan Stanley.

Cosa dicono gli analisti su Apple

Katy Huberty ha mantenuto una raccomandazione Overweight su Apple e ha aumentato il target di prezzo da 326 a 340 dollari.

La tesi su Apple

La performance dell’App Store per il mese di maggio potrebbe rappresentare la crescita più robusta su base annua registrata da aprile 2017, ha affermato Huberty in una nota di mercoledì. (Clicca qui per vedere il suo profilo).

Dall’inizio del secondo trimestre, le entrate nette dell’App Store hanno riportato un aumento del 35% su base annua, un dato “significativamente” superiore rispetto alle stime di crescita del 18%, ha affermato l’analista.

Anche se il ritmo di crescita rallentasse a giugno, la crescita totale delle vendite dell’App Store potrebbe arrivare al 32% per il trimestre, il che si traduce in oltre 500 milioni di dollari di ricavi relativi ai Servizi, in rialzo rispetto alle aspettative, ha riferito.

I consumatori mostrano alti livelli di coinvolgimento con le app nel contesto di una “nuova normalità” post-COVID 19, una tendenza che probabilmente si protrarrà anche nel breve-medio termine, ha affermato Huberty. È probabile che i consumatori continuino a trascorrere più tempo in casa, ha affermato.

Da febbraio ad aprile, le entrate nette di Apple per download hanno subito un calo su base annua, poiché i consumatori hanno approfittato delle app di collaborazione e di comunicazione gratuite, secondo Morgan Stanley.

Ma la tendenza è migliorata a maggio, quando i ricavi netti per download sono saliti a un tasso di crescita del 12% su base annua, ha affermato Huberty, aggiungendo che si tratta di un “segnale incoraggiante”, paventando un’ “economia delle app” solida in futuro.

Movimento dei prezzi AAPL

Le azioni di Apple erano in rialzo dello 0,19%, a 323,94 dollari, al momento della pubblicazione dell’articolo.

Foto gentilmente concessa da Apple. 

Nessun Articolo da visualizzare