Settimana Record per il Mercato del Debito Societario USA: $22.5mld, la Cifra più Alta dal 2007 – FT

Settimana Record per il Mercato del Debito Societario USA:  .5$mld, la Cifra più Alta dal 2007 – FT

Questa settimana, le società statunitensi hanno raccolto 22,5 miliardi di dollari sul mercato obbligazionario, secondo quanto riportato venerdì dal Financial Times, sulla base dei dati EPFR Global.

Cosa è successo

Dal 2007, questa cifra rappresenta l’importo più elevato iniettato dagli investitori in fondi comuni obbligazionari ed ETF negli Stati Uniti in una settimana, secondo il Financial Times.

Dell’importo raccolto dalle aziende nella settimana, i fondi di obbligazioni societarie investment grade rappresentavano 5,5 miliardi di dollari, mentre i fondi per l’acquisto di fondi di obbligazioni societarie investment grade e il debito pubblico rappresentavano 7,5 miliardi di dollari; i junk bond (ovvero obbligazioni spazzatura) costituivano 8,5 miliardi di dollari degli investimenti, secondo il Financial Times .

All’inizio di questa settimana, la sola Amazon.com Inc. (NASDAQ:AMZN) ha raccolto 10 miliardi di offerte obbligazionarie, come riportato dal Financial Times in precedenza. Secondo quanto riferito, i finanziamenti sono stati raccolti al tasso di interesse più basso registrato per qualsiasi obbligazione nella storia delle compagnie statunitensi.

Negli Stati Uniti, l’emissione di obbligazioni ha visto un’impennata, in un momento in cui le società si affrettano a raccogliere fondi per resistere all’impatto economico generato della nuova pandemia di Coronavirus (COVID-19).

Fra le altre offerte obbligazionarie di alto profilo di quest’anno, troviamo Apple. (NASDAQ:AAPL), Boeing Company (NYSE:BA), Walt Disney Company (NYSE:DIS) e AT&T Inc.(NYSE:T) hanno raccolto alcune delle altre offerte di debito di alto profilo quest’anno.

Secondo i dati di Refinitiv, riportati dal Financial Times, entro la fine di maggio il mercato delle obbligazioni societarie statunitensi ha sfiorato il trilione di dollari. Per fare un confronto, durante tutto il 2019, sono stati raccolti 1,2 trilioni di dollari in obbligazioni.