Avis Budget, Morgan Stanley alza il target price

La banca di investimento osserva vantaggi dall’aumento dell’utilizzo delle auto usate per la compagnia

Avis Budget, Morgan Stanley alza il target price
2' di lettura

Il titolo di Avis Budget Group Inc. (NASDAQ:CAR) sembra proiettato verso importanti guadagni in Borsa, alla luce di un mercato caratterizzato da un maggiore utilizzo delle auto usate, secondo Morgan Stanley.

Cosa dicono gli analisti su Avis Budget

Adam Jonas ha innalzato il rating di Avis Budget da Equal-weight a Overweight, aumentando al contempo il prezzo obiettivo da 25 a 37 dollari.

La tesi su Avis Budget

Durante la pandemia, i clienti hanno acquistato le auto (sia nuove che usate) proposte dall’azienda, con le vendite delle auto che hanno mostrato una resilienza superiore alle aspettative, ha dichiarato Jonas nella nota di aggiornamento di giovedì. (Clicca qui per vedere il profilo dell’analista.)

Le migliorate tendenze di mercato sono state sostenute dal pacchetto di stimolo per i consumatori, dalla disponibilità del credito e dalla priorità data dai consumatori all’acquisto dell’auto rispetto ad altre spese, ha dichiarato l’analista.

La solidità dei dati nelle vendite di auto nuove ha dunque alleviato le preoccupazioni riguardanti la possibilità di osservare una vendita indiscriminata dei propri veicoli da parte dei consumatori, ha detto Jonas.

“Ora prevediamo che nel 2020 i prezzi delle auto usate scenderanno soltanto del 5%, rispetto al -10% registrato in precedenza”.

L’aumento dell’offerta auto probabilmente sarà graduale a causa della riduzione del volume da parte dei produttori di apparecchiature originali nel secondo trimestre, ha affermato Jonas.

Avis acquisirà quote di mercato da Hertz Global Holdings Inc (NYSE:HTZ) e da altri mezzi di trasporto, come voli e treni, “poiché i consumatori utilizzano le auto a noleggio come alternative per le rotte a corto raggio”, secondo l’analista di Morgan Stanley.

Movimento dei prezzi di CAR

Giovedì, al momento della pubblicazione dell’articolo, le azioni Avis avevano fatto un balzo del 16,15%, a 26,11 dollari.