BigCommerce, la rivale di Shopify verso l’IPO

Shopify avrà un nuovo rivale nello spazio dell’e-commerce e del marketing per le imprese

BigCommerce, l’azienda procede verso l’Offerta Pubblica Iniziale
1' di lettura

Lunedì BigCommerce ha annunciato di aver presentato i documenti per un’offerta pubblica iniziale alla Commissione per i titoli e gli scambi degli Stati Uniti (SEC).

Nella documentazione presentata alla SEC il fornitore SaaS di e-commerce ha proposto come da prassi un preventivo per la sua IPO, in questo caso 100 milioni di dollari. La compagnia non ha divulgato un range di prezzo per il suo titolo; le società che si muovono in questo modo solitamente sostituiscono il preventivo con una cifra esatta nei prospetti successivi.

Il rivale di Shopify Inc. (NYSE:SHOP) ha dichiarato che si quoterà sul mercato azionario del Nasdaq con il ticker “BIGC”.

Morgan Stanley (NYSE:MS) e Barclays PLC (NYSE:BCS) saranno i principali gestori dell’IPO. Altri sottoscrittori includono Jefferies Group LLC e KeyBanc Capital Markets di KeyCorp (NYSE:KEY).

Ad oggi, secondo i dati di Crunchbase, BigCommerce ha raccolto 219,2 milioni di dollari in sette round di finanziamenti.

Alcuni dei finanziatori dell’azienda con sede ad Austin includono Goldman Sachs Group Inc. (NYSE:GS) e SoftBank Group Corp. (OTC:SFTBY).

Immagine: BigCommerce