Un’occhiata ai mercati: future USA in calo oggi

L’andamento del mercato dei future azionari USA per la giornata di giovedì 16 luglio

Sedute USA
3' di lettura

Movimenti in pre-apertura

Nei primi scambi pre-market, i future azionari statunitensi hanno fatto segnare un calo, dopo gli aumenti osservati nella sessione di ieri. Gli investitori attendono i risultati degli utili da Morgan Stanley Inc. (NYSE:MS), Bank of America Inc. (NYSE:BAC), Johnson & Johnson Inc. (NYSE:JNJ) e Netflix Inc. (NASDAQ:NFLX). I dati sulle richieste di nuovi sussidi di disoccupazione per la scorsa settimana, le vendite al dettaglio per giugno e l’indice di produzione della Fed di Philadelphia per luglio saranno pubblicati alle 8:30 ET. I dati sugli inventari aziendali e sull’indice del mercato immobiliare della NAHB verranno comunicati alle 10:00 ET. Il presidente della Federal Reserve di New York, John Williams, interverrà alle 11:10 ET. Il presidente della Federal Reserve di Atlanta, Raphael Bostic, interverrà alle 12:00 ET. Il capo della Federal Reserve di Chicago Charles Evans parlerà alle 13:30 ET.

Ad oggi negli Stati Uniti è stato registrato il numero più alto di casi e di decessi per Coronavirus al mondo, con un totale di oltre 3.499.394 contagi e circa 137.420 vittime. Intanto il Brasile ha confermato oltre 1.966.740 casi di COVID-19, mentre l’India ha registrato un totale di almeno 968.850 casi confermati.

I future sul Dow Jones hanno perso 209 punti, a 26.556, mentre quelli sull’S&P 500 sono in diminuzione di 23,90 punti, a quota 3.195,50. I future sul Nasdaq sono in ribasso di 128,50 punti, a 10.554,75.

I prezzi del petrolio sono scesi, coi future sul Brent in diminuzione dello 0,7%, a 43,48 dollari al barile; i future sul WTI hanno registrato un calo dell’1,1%, a 40,75 dollari al barile. Il rapporto settimanale dell’Energy Information Administration sulle riserve di gas naturale in stoccaggio sotterraneo verrà pubblicato alle 10:30 ET.

Uno sguardo ai mercati globali

Oggi i mercati europei sono in ribasso, con l’indice spagnolo Ibex in calo dello 0,3% e lo STOXX Europe 600 in calo dell’1%. L’indice del Regno Unito FTSE 100 è in calo dell’1%, così come il francese CAC 40, mentre il tedesco DAX 30 è sceso dello 0,7%.

Sui mercati asiatici, l’indice giapponese Nikkei è sceso dello 0,76%, l’indice Hang Seng di Hong Kong ha avuto un ribasso dell’2%, il cinese Shanghai Composite ha perso il 4,5% e l’indiano BSE Sensex ha registrato una diminuzione del 0,4%.

Raccomandazioni degli analisti

Gli analisti di Keefe, Bruyette & Woods hanno declassato PNC Financial Services Group Inc (NYSE:PNC) da Outperform a Market Perform e hanno abbassato il prezzo obiettivo da 130 a 127 dollari.

Nel pre-market le azioni di PNC Financial sono aumentate dello 0,1%, a 104,15 dollari.

Ultime notizie

  • Mercoledì Alcoa Corp (NYSE:AA) ha riportato una perdita più contenuta del previsto per il secondo trimestre.
  • Il direttore politico di ITV, Robert Peston, ha dichiarato che oggi potrebbero essere annunciate notizie positive sugli studi iniziali del potenziale vaccino contro il COVID-19 che AstraZeneca plc (NYSE:AZN) sta sviluppando in collaborazione con l’Università di Oxford.
  • Nel trimestre conclusosi a giugno le vendite di auto Tesla Inc (NASDAQ:TSLA) in California sono precipitate di quasi il 50%, secondo i dati diffusi mercoledì dalla società di ricerche di mercato Cross-Sell.
  • Dell Technologies Inc. (NYSE:DELL) ha riferito che sta valutando un potenziale spin-off dell’81% della sua partecipazione azionaria in VMware.